• 25 Maggio 2024 20:33

Clinica della Coppia

Che l'amore è tutto è tutto quello che sappiamo dell'amore. Emily Dickinson

Un amore sbagliato – Consulenza online

Un amore sbagliato - Consulenza online

Un amore sbagliato – Consulenza online

Dr. Giuliana Proietti Consulenza online

CONSULENZA ON LINE
A cura di:
Dr. Giuliana Proietti
Psicoterapeuta Sessuologa
Tel. 347 0375949
www.giulianaproietti.it

 

Salve..! Il mio nome è Carolina ho 16 anni, credo che ‘amore’ sia una parola veramente complessa per indicare un sentimento che può nascere in un età come la mia.. Ma il mio lo chiamo così perchè non potrebbe essere altro!

Il cuore che batte, le gambe che tremano, la voglia, tutto..! Mi ritengo motlo diversa dalle mie coetanee, credo di essere leggermente più matura per via di una serie di esperienze che ho vissuto.

Sono sempre nei guai, e questa volta, credo di ever fatto un danno motlo grosso.. ma cosa posso farci io? Il mio cuore ha deciso!

Sono dell’idea che solo chi mi sa prendere davvero, merita i miei sentimenti.. Mi guardo intorno da un paio d’anni, per ricercare una persona che mi dia sicurezza e mi faccia sentire importante anche perchè non ho un autostima motlo alta, ma fino ad adesso solo delusioni e poche concretezze!

Da un mese a questa parte però mi frequento con un ragazzo che mi ha resa davvero felice, sicura di me, traqnuilla.. Credevo non mi mancasse nulla, ma solo le favole e i sogni sono perfetti, perchè questo ‘ragazzo’ è un uomo, ha 28 anni, (ma per me l’età non conta) perchè è una persona fantastica, che mi ha rispettata, tantissimo,ha rispettato i miei tempi e le mie esigenze, ma ha un bambino.. e anche una convivente. In questo mese, lui e la ragazza non sono stati insieme per vari litigi e sono entrata io nella sua vita, abbiamo vissuto momenti splendidi e anche se un mese, non è una vita, mi ha riempito il cuore di giogia..! L’altro giorno l’ho visto triste.. e gli ho chiesto il motivo, e lui mi ha detto che non vedeva il bambino da 2 settimane, mi sono dispiaciuta un sacco, e gli ho detto di chiamare la ex e di vedersi.

Così ha fatto, si sono visti, e hanno deciso di tornare a vivere insieme.. Lui intanto mi ha detto che non l’ama e vuole contunuare a frequentarsi con me, tutto ovviamente di nascosto e con un ansia incredibile.

Fondamentalmente sono una bambina e questa storia è davvero troppo più grande di me.

Gli ho detto che non esiste proprio, che se tornano insieme io esco dalla sua vita, lui mi ha detto che non è d’accordo e continua a fare lo stupido.

Da quando ho preso questa decisione, non riesco più a dormire, non mangio, sto male.. cammino per strada insicura, piango facilmente, sono capricciosa e nervosa.. non riesco più ad entrare nella camera nella quale abbiamo fatto l’amore..non ha più senso nulla!Avevo ancora bisogno di lui nella mia vita, ero sicura che non sarebbe durata per sempre, ma speravo solo se ne andasse quando ormai non avevo più bisogno di lui. AIUTO.. VI PREGO..


A31/A9

Gentile Carolina,

Come tu dici benissimo, questa storia è molto più grande di te e credo che, nel tempo, se c’è qualcuno che da questa relazione possa realmente guadagnarci qualcosa, quella non sei certo tu, anche se al momento può sembrarti il contrario.

Se per te l’età non conta infatti, dovrebbe contare almeno per lui che, come tu dici, non è più un ragazzo, ma comincia ad essere un uomo abbastanza maturo, tanto da doversi assumere delle responsabilità, ad esempio nei confronti del figlio che ha, invece di trastullarsi con una ragazza minorenne. Posso capire che lui per te sia stata una persona “speciale”: certo, niente a che vedere con i modi di fare e di pensare dei tuoi coetanei, che dopo questa esperienza possono sembrarti ancora più sciocchi e sprovveduti.

Tu però hai diritto di vivere la tua età con i tuoi coetanei ed è davvero troppo presto per imbarcarsi in una storia così complicata. Inoltre, non credo che lui abbia nostalgia solo del figlio: se così fosse non avrebbe deciso di tornare insieme alla compagna. Dice che non l’ama: forse non è vero neanche questo. Certo, la ama in un modo diverso da come “ama” te, ma esistono tanti tipi di amore e forse la tua giovane età e la poca esperienza ti fanno pensare che sia vero amore solo quello del batticuore e delle farfalle nello stomaco.

Non è così: esiste, fra le coppie che sono insieme da tempo, un amore che è soprattutto affetto, solidarietà, desiderio di condivisione di un progetto di vita, ecc. Credo che tu per lui rappresenti sicuramente un’esperienza molto eccitante e forse davvero insperata, per cui capisco che faccia di tutto per non perderti. Continuare a vivere con la famiglia ed uscire con te è certamente per lui un modo ideale per essere davvero felice, avendo due donne molto diverse fra loro a sua disposizione, il figlio, la sicurezza della famiglia e lo “sballo” con la minorenne innamorata.

Cosa potrebbe volere di meglio? Non è così per te, che stai precorrendo i tempi, rischiando di buttare al vento questi anni di adolescenza, che vengono una volta sola nella vita e che hanno una funzione molto importante: quella di formare la tua personalità, di farti diventare quella che vuoi essere da grande. Precorrere i tempi con una storia così “anziana” ti toglie il tempo e il modo di maturare in modo naturale e di fare le esperienze che si debbono fare alla tua età (flirtare, frequentare le feste, stare in gruppo, ecc.).

O vuoi diventare anche tu una ridicola quarantenne che si veste da adolescente e che come tale si comporta, perché rimpiange di non averlo potuto fare durante la sua adolescenza? Pensa a te e alla tua vita, Carolina, divertiti, cerca di stare bene e lascia che lui trovi in altro modo un suo equilibrio e una sua stabilità, che certo gli manca e che ha erroneamente pensato di poter trovare con te.

Ciao, stai bene 😉

Dr. Giuliana Proietti,


Problemi di coppia? Chiamaci


TERAPIE SESSUALI - CLINICA DELLA COPPIA


LGBT friendly
La Dr.ssa Giuliana Proietti presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia
come Direttrice Scientifica e Terapeuta Senior

Immagine:
Freepik

 

Di Dr. Giuliana Proietti

Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa di Ancona ● Attività libero professionale, prevalentemente online ● Saggista e Blogger ● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale ● Conduzione seminari di sviluppo personale ● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici ● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità. Sito personale: www.giulianaproietti.it La Dr.ssa Giuliana Proietti presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttrice Scientifica e Terapeuta Senior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *