• 19 Maggio 2024 16:58

Clinica della Coppia

Che l'amore è tutto è tutto quello che sappiamo dell'amore. Emily Dickinson

Lui dura troppo – Consulenza online

dura troppo

Lui dura troppo – Consulenza online

Dr. Walter La Gatta Consulenza online

CONSULENZA ON LINE
A cura di:
Dr. Walter La Gatta
Psicoterapeuta Sessuologo
ONLINE, VIA SKYPE – WHATSAPP
Tel. 348 3314908

Parto con il dire che sono una persona ansiosa che soffre di attacchi di ansia e sono molto insicura.
Avevo un ragazzo per un anno con cui per la prima volta dopo anni e anni il sesso non mi ha mai stancata perche eravamo anche migliori amici e ogni cosa si diceva

Frequento ora un ragazzo, il sesso va bene ma ci sono dei punti che mi rendono perplessa ma sono in ansia a parlarne perche mi viene angoscia a parlare di intimità. Parto con il dire che a parte con questo recente ex, non ho mai avuto un orgasmo e con il nuovo ragazzo, ancora non ho avuto nulla.

Non ha il pene grandissimo ma è uno di quelli che adora fartelo piacere, prelimimari di continuo anche durante il sesso, insomma perfetto, tralasciando il fatto che:
dura troppo! 40 minuti minimo e a volte fa delle pause e ricomincia per altri 20 minuti, per cui dopo un po’ più che piacere diventa agonia

Inoltre io vengo solamente con la stimolazione del clitoride (perchè??) lui lo stimola ma non so come dirgli che non lo fa in modo perfetto!

Poi, se dobbiamo cambiare posizione in quel lasso di secondi perde l’erezione.
Per non finire non riesce a venire dentro di me e si toglie anche 5 minuti prima per cui poi per farlo venire devo pensarci io…

Ho provato TUTTO…

Potreste aiutarmi?
Sono cose risolvibili?
Dovrei parlargliene? Se si come? Non vorrei ci rimanesse male..
Ho vergogna.
grazie mille!

A3

Salve,

Per prima cosa vorrei dirle che nelle coppie è molto importante la comunicazione, soprattutto sulle cose che riguardano il sesso: non c’è bisogno di essere “migliori amici” per dirsi le cose con sincerità. Il primo consiglio che mi sento di darle dunque è di parlarne direttamente con il suo ragazzo, senza vergogna. A lui non dispiacerà sicuramente, anzi sarà ben contento di cambiare qualcosa in favore di un piacere maggiore da parte sua.

Quanto alla durata eccessiva, poiché il suo partner fa numerose pause, potrei pensare che il suo problema potrebbe essere non quello di durare troppo, ma di durare troppo poco. Per questa ragione forse comincia questo stop and go, tipico degli eiaculatori precoci, per far durare di più il rapporto. Probabilmente se lei gli dicesse che a lei potrebbe bastare molto meno, lui ne sarebbe solo felice…

Il fatto che si toglie molto prima di arrivare all’orgasmo fa invece pensare che lui abbia il timore di metterla incinta. Avete parlato di questo? Usate precauzioni?

Quanto alla stimolazione del clitoride, lui non può sapere come deve muoversi: è lei che glielo deve insegnare, perché anche se avesse avuto altre donne in precedenza, vi sono molti modi diversi di stimolare i genitali femminili e ogni donna ha le sue preferenze.

In conclusione: per migliorare la sessualità dovreste parlare di più.

Cordialmente,

Dr. Walter La Gatta

Immagine

Pexels

Clinica della Coppia Ritrovarsi dopo la crisi


NON E' MAI TROPPO TARDI PER INIZIARE UNA TERAPIA DI COPPIA

Di Dr. Walter La Gatta

PSICOLOGO-PSICOTERAPEUTA SESSUOLOGO di Ancona - Psicoterapie individuali e di coppia online - Sessuologia (Sessuologia Clinica, individuale e di coppia) - Tecniche di rilassamento e Ipnosi - Disturbi d’ansia, timidezza e fobie sociali Per appuntamenti: 348 – 331 4908 Sito personale: www.walterlagatta.it Altri Siti: www.psicolinea.it www.clinicadellatimidezza.it www.festivaldellacoppia.it ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK! w.lagatta@psicolinea.it Tel. 348 3314908 Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *