• 25 Maggio 2024 20:51

Clinica della Coppia

Che l'amore è tutto è tutto quello che sappiamo dell'amore. Emily Dickinson

Con lui sta divinamente, ma… Consulenza online

Con lui sta divinamente, ma...

Con lui sta divinamente, ma… Consulenza online

Dr. Giuliana Proietti Consulenza online

CONSULENZA ON LINE
A cura di:
Dr. Giuliana Proietti
Psicoterapeuta Sessuologa
Tel. 347 0375949
www.giulianaproietti.it

 

Salve! sono fidanzata da quasi due anni con un ragazzo che spero mi “porterò dietro” per tutta la vita: con lui sto divinamente, in qualsiasi posto e momento, ci ritroviamo a fare qualsiasi cosa, e anche nell’ambito sessuale è sempre stata una continua scoperta, mai niente di monotono e sempre soddisfacente per entrambi. penso che questo dipenda molto dal fatto che non siamo i tipi che fanno l’amore tutti i giorni (solo perché non ci vediamo tutti i giorni😅) però ieri mi è capitata una cosa mai successa.

Eravamo in macchina, stavamo tornando a casa e presi da un attimo di “follia” ci siamo fermati con l’intento di “consumare” in macchina. diciamo che la macchina non è uno dei luoghi più comodi per fare l’amore, ma ci si adatta. abbiamo iniziato sul sedile anteriore, l’eccitazione era alta ma, ritrovandoci scomodi, abbiamo deciso di andare su quelli posteriori. il tempo che lui è andato dietro, il tempo che sono andata dietro io e mi sono posizionata su di lui, e la sua erezione era già diminuita. ho riprovato a “riattivarla”, per un attimo ho pensato di esserci riuscita ma niente.

lui mi ha abbracciata e baciata dopo questo, ma io mi sono sentita talmente poco capace che non l’ho guardato per dieci minuti.. pensavo che il problema fossi io, che fosse dipeso da me, da qualche mia mossa sbagliata o posizione sbagliata. ho chiesto conferma a lui, mi sentivo demoralizzata, e lui mi ha rassicurata dicendomi che può succedere, anche se confesso che non è che dopo questa sua citazione ero più tranquilla. mi ci veniva quasi da piangere. potevo stare più tranquilla se eravamo una coppia che era solita fare l’amore tutti i giorni o più volte al giorno, ma come ho detto prima non rientriamo in questa categoria da sempre purtroppo e quindi credo che quando succede, secondo me, non può accadere ciò che ci è successo ieri. spero dipenda davvero ‘dalle tempistiche’ in cui ci siamo mossi, perché altrimenti non so cosa fare.. non sono la tipa che candida il sesso alla base di un rapporto, ma un buon sesso credo sia una delle cose importanti in un rapporto.. spero di essere stata capita e che possiate aiutarmi 🤞

A24/A3

Gentilissima,

In primis va detto che quello che è successo in macchina non è niente di particolare: è più che possibile che, per quanto fosse eccitante la situazione, la scomodità, il dover uscire dalla macchina, cambiare i sedili ecc. abbia portato il suo ragazzo a deconcentrarsi e a perdere l’erezione. Gli uomini sono così: basta un pensiero negativo, un po’ d’ansia, una preoccupazione di troppo e l’erezione finisce.

Dunque, non credo che lei dovrebbe colpevolizzarsi eccessivamente, perché la cosa potrebbe essere dovuta a numerosi altri fattori, che non dipendono da lei. Resta però il fatto che, nel vostro stare insieme, c’è poco sesso: non è detto che lui viva la situazione in modo positivo quanto lei (che è comunque soddisfatta dallo “stare divinamente insieme” in altre situazioni).

Il suggerimento, dunque, è quello di parlarne insieme, senza tabù: può essere un discorso imbarazzante e poco romantico, ma la sessualità è importante in una coppia, per cui le suggerisco di ritirare fuori il discorso, partendo dal fatto della macchina, per poi chiedergli come vive la sessualità con lei, se è soddisfatto, se pensa che gli manchi qualcosa, ecc. Non si accontenti di un si o un no: è un discorso importante, che va fatto seriamente e in modo approfondito.

Saluti cordiali.

Dr. Giuliana Proietti


Problemi di coppia? Chiamaci


TERAPIE SESSUALI - CLINICA DELLA COPPIA

La Terapia di Coppia?
Un regalo perfetto!

Buono Terapia

INIZIATE UNA TERAPIA DI COPPIA CON NOI


  • Lo psicologo Junior (Jr.) è psicoterapeuta sessuologo (in formazione), iscritto all'Albo degli Psicologi da meno di 4 anni.

  • Lo psicologo Senior (Sr.) è psicoterapeuta sessuologo completamente formato, con almeno 10 anni di esperienza clinica.

♥ Per Info e Appuntamenti:

informazioni@clinicadellacoppia.it

Per informazioni più veloci,
usare il pulsante Whatsapp, 
in basso a sinistra, nell'HomePage.

Immagine
Freepik

Di Dr. Giuliana Proietti

Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa di Ancona ● Attività libero professionale, prevalentemente online ● Saggista e Blogger ● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale ● Conduzione seminari di sviluppo personale ● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici ● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità. Sito personale: www.giulianaproietti.it La Dr.ssa Giuliana Proietti presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttrice Scientifica e Terapeuta Senior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *