• 18 Aprile 2024 20:26

Clinica della Coppia

Che l'amore è tutto è tutto quello che sappiamo dell'amore. Emily Dickinson

Perché si comporta così? Consulenza online

Perché si comporta così

Perché si comporta così? Consulenza online

Dr. Walter La Gatta Consulenza online

CONSULENZA ON LINE
A cura di:
Dr. Walter La Gatta
Psicoterapeuta Sessuologo
ONLINE, VIA SKYPE – WHATSAPP
Tel. 348 3314908

Salve,
Sono una ragazza di 25 anni e sono fidanzata da circa 5 anni con un ragazzo di 28. Dopo i primi due anni in cui c’era una buona intesa sessuali quest’ultima è andata via via scemando fino a divenire nulla. A causa di questo problema abbiamo chiuso la relazione per circa un anno (avevo trovato anche delle chat sue in cui faceva avance ad altre ragazze) dopo questo periodo lui è ritornato da me dicendosi cambiato e pentito. Però da allora dal punto di vista sessuale non è cambiato nulla anzi va anche peggio. Io gliene ho parlato chiedendo una spiegazione ma lui non ha saputo dirmi altro che si sente bloccato perché ha paura di una nuova rottura con me visto che questo in passato è stato causa di separazione per noi. Io ovviamente sono stanca di questa situazione anche se noi ci troviamo molto bene caratterialmente insieme ma non dovremmo essere amici. Quale può essere il reale motivo che lo spinge a comportarsi così? Anche il solo non affrontare la situazione.

A12

 

Gentilissima,

Il suo è un problema molto frequente nei nostri tempi, che non si presentava in passato. Infatti, fino a non moltissimo tempo fa ci si innamorava e poi si pensava subito al matrimonio. Una volta sposati c’erano i figli, la casa e gli interessi in comune e dunque non si pensava alla separazione, anche se non c’era più intesa sessuale fra partners.

Oggi le cose sono cambiate: molto spesso ci sono relazioni che nascono in giovane o giovanissima età e che si trascinano per anni perché il tempo del matrimonio (o, come ormai è prassi, della convivenza) è sempre più spostato in avanti.

Morale della favola: nella coppia, dopo un po’ di tempo è normale che l’attrazione sessuale si attenui e che l’amicizia prevalga sulla passione. Le coppie sposate, per non far spegnere la passione, devono impegnarsi molto nel creare atmosfere, situazioni erotiche, cambiamenti vari, per mantenere vivo l’interesse sessuale.

Tra fidanzati, invece, siccome non ci sono vincoli particolari, questo impegno verso la sessualità non c’è e ci si aspetta, reciprocamente, che debba essere l’altro a prendere l’iniziativa o a curarsi della sessualità, oppure si pensa, ingenuamente, che la sessualità possa e debba durare per sempre, come in un mondo incantato.

In realtà le persone cambiano, i desideri cambiano, così come le aspettative che si hanno verso la vita e verso gli altri.

Concludendo, o cambiate atteggiamento e vi comportate come una coppia che si dà da fare per ottenere quello che nei primi tempi avveniva spontaneamente e gratuitamente, al fine di mantenere viva la relazione, oppure non resta che lasciarsi.

Cordialmente,

Dr. Walter La Gatta


Ipnosi clinica

Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia
come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior

Clinica della Coppia Ritrovarsi dopo la crisi



CLINICA DELLA COPPIA
è su Instagram



Di Dr. Walter La Gatta

PSICOLOGO-PSICOTERAPEUTA SESSUOLOGO di Ancona - Psicoterapie individuali e di coppia online - Sessuologia (Sessuologia Clinica, individuale e di coppia) - Tecniche di rilassamento e Ipnosi - Disturbi d’ansia, timidezza e fobie sociali Per appuntamenti: 348 – 331 4908 Sito personale: www.walterlagatta.it Altri Siti: www.psicolinea.it www.clinicadellatimidezza.it www.festivaldellacoppia.it ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK! w.lagatta@psicolinea.it Tel. 348 3314908 Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *