• 24 Maggio 2024 23:17

Clinica della Coppia

Che l'amore è tutto è tutto quello che sappiamo dell'amore. Emily Dickinson

Lui vuole frequentare i privé – Consulenza online

Lui vuole frequentare i privé - Consulenza online

Lui vuole frequentare i privé – Consulenza online

Dr. Walter La Gatta Consulenza online

CONSULENZA ON LINE
A cura di:
Dr. Walter La Gatta
Psicoterapeuta Sessuologo
ONLINE, VIA SKYPE – WHATSAPP
Tel. 348 3314908

Buongiorno dottore, ho letto alcuni suoi interventi, avevo una curiosità io e mio marito siamo sposati da 6 anni, in passato mentre ci frequentavano mi è capitato di tradirlo e questo ha fatto incrinare il rapporto. Ci siamo fidanzati e lui mi chiedeva insistentemente di andare nei prive perché era l unico modo per superare il mio tradimento, io ho accettato solo perché lo amavo e amo tutt ora. Non facendo mai nulla di troppo estremo. Lui è molto esibizionista.

Ora a distanza di tempo abbiamo anche due figli ha iniziato di nuovo la sua ossessione di volermi insieme ad altri uomini. All inizio pensavo fosse colpa mia perché lo avevo tradito.
Ma ripetutamente gli ho detto che se ami una persona non vuoi vederla ne soffrire ne con un altro.

Lui mi risponde che sono esagerata che per lui è solo un gioco.
Sto andando fuori di testa non so cosa pensare. Le porgo i miei saluti sperando in una vostra risposta.


A18

Gentilissima,
E’ possibile che lui abbia erotizzato il dolore della gelosia. Non riuscendo a sopprimerlo o a gestirlo, ha provato a pensare a lei con altri uomini e, probabilmente, queste fantasie non solo hanno lenito l’angoscia che provava a causa del tradimento, ma gli sono piaciute.
A questo punto, le ha chiesto di andare nei privé, cosa che lei sembra aver fatto più che altro per espiare un senso di colpa, per cercare di dare al suo uomo quelle gratificazioni che avrebbero compensato le passate frustrazioni, che lei stessa gli aveva provocato.

Credo sia giunto per lei il momento di fare i conti con il suo passato e cercare di comprendere le ragioni dei suoi comportamenti, per imparare a conviverci.
Se sente di aver sbagliato, le suggerisco di fare qualcosa per attenuare questi sensi di colpa (ad esempio una psicoterapia, volontariato, migliore disponibilità verso i figli e il marito, riavvicinamento alla religione, ecc.), ma non può pensare di cancellare le sue “colpe” attraverso questa umiliazione del privé: se piace anche a lei vada, se non le piace, si rifiuti.

Oltre alla psicoterapia individuale, le consiglio anche una psicoterapia di coppia: è l’unico modo per parlarsi con estrema sincerità, per dirsi tutto quello che non vi siete detti, per discutere della vostra sessualità e dei vostri progetti con una persona esperta, che possa consigliarvi.
Cordiali saluti,
Dr. Walter La Gatta
Immagine
Unsplash

Di Dr. Walter La Gatta

PSICOLOGO-PSICOTERAPEUTA SESSUOLOGO di Ancona - Psicoterapie individuali e di coppia online - Sessuologia (Sessuologia Clinica, individuale e di coppia) - Tecniche di rilassamento e Ipnosi - Disturbi d’ansia, timidezza e fobie sociali Per appuntamenti: 348 – 331 4908 Sito personale: www.walterlagatta.it Altri Siti: www.psicolinea.it www.clinicadellatimidezza.it www.festivaldellacoppia.it ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK! w.lagatta@psicolinea.it Tel. 348 3314908 Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *