• 19 Maggio 2024 16:59

Clinica della Coppia

Che l'amore è tutto è tutto quello che sappiamo dell'amore. Emily Dickinson

Coppia: perdere l’interesse sessuale – Consulenza online

Coppia: perdere l'interesse sessuale - Consulenza online

Coppia: perdere l’interesse sessuale – Consulenza online

Terapie Online Giuliana Proietti

Buongiorno, la ringrazio in anticipo per l’attenzione.
Ho 31 anni. Da moltissimo tempo ho due dubbi, che spesso mi hanno portato a vivere alcune situazioni di disagio: l’una legata ai rapporti seri e duraturi, l’altra inerente il normale rapporto sessuale.

Prima situazione
. Mi ritengo fortunato perchè ho avuto modo di conoscere delle splendide persone con cui poi c’è stato un legame sentimentale. Col passare del tempo, quando la storia diventa più seria, mi affeziono sempre di più, diventando anche sempre più dolce. In sintesi, provo un bene infinito per quella persona. Ma, dal punto di vista sessuale, pian piano tendo a provare meno attrazione, come se sentissi o il bisogno di farlo di meno o comunque andare “alla scoperta” di un nuovo corpo.

Il problema è che è accaduto già più volte (per fidanzamenti di circa un anno e mezzo/due) e mentalmente finisco sempre per pensare che tanto risuccederà.
So che potrebbe succedere a molte donne e uomini, ma in casi come questi che consigli date? Devo semplicemente seguire e “arrendermi” a questo mio modo di essere o esiste qualche dritta?

Seconda situazione. Spesso mi è capitato di avere dei rapporti saltuari. Un fatto increscioso è l’aver avuto delle defaillance (poche per la verità). mentalmente, erano dovute al fatto che, quando per l’eccitazione inizio a bagnarmi, poi non so perchè ma è come se mi vergognassi (provo a immaginare, ma il motivo potrebbe essere altro) e non riesco a mantenere bene l’erezione.
Per quali motivi può accadere? Cosa è consigliabile?

La ringrazio e le porgo i miei cordiali saluti,


A18

Gentilissimo,

Per quello che riguarda la prima situazione i consigli da darle sono ben pochi… La maggior parte delle persone probabilmente sente i suoi stessi stimoli, ma riesce (quando più, quando meno) a resistere alla tentazione di tradire e di andare alla scoperta di un altro corpo. La curiosità, infatti, è una caratteristica umana molto diffusa ed è anche sintomo di intelligenza, di creatività, di energia.

Purtroppo però vi sono alcune curiosità che comportano effetti collaterali di una certa gravità e pertanto la maggior parte delle persone che vive un rapporto di coppia prolungato ha imparato a sublimare tali curiosità con degli interessi, degli hobby, o altro tipo di piaceri.

Quanto alla seconda situazione, è evidente che questi rapporti occasionali con persone nuove da una parte l’attraggono, ma dall’altra le provocano imbarazzo e ansia da prestazione.  Potremmo a questo punto ipotizzare che la spinta a frequentare persone nuove per rapporti occasionali sia in lei dovuta non solo dall’umana curiosità, ma anche al desiderio di ricevere continuamente, da persone diverse, delle conferme riguardo alla sua virilità. Provi a rifletterci su e cerchi di capire, da solo o con un terapeuta, quali potrebbero essere le ragioni di una tale insicurezza di sé.

Cordialmente,
Dr. Giuliana Proietti


Problemi di coppia? Chiamaci


LGBT friendly
La Dr.ssa Giuliana Proietti presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia
come Direttrice Scientifica e Terapeuta Senior

Immagine:
Pexels

Di Dr. Giuliana Proietti

Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa di Ancona ● Attività libero professionale, prevalentemente online ● Saggista e Blogger ● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale ● Conduzione seminari di sviluppo personale ● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici ● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità. Sito personale: www.giulianaproietti.it La Dr.ssa Giuliana Proietti presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttrice Scientifica e Terapeuta Senior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *