• 25 Maggio 2024 21:28

Clinica della Coppia

Che l'amore è tutto è tutto quello che sappiamo dell'amore. Emily Dickinson

Adolescenti: più sesso se si ha uno smartphone

DiDr. Giuliana Proietti

Ott 31, 2012
Adolescenti: più sesso se si ha uno smartphone

Adolescenti: più sesso se si ha uno smartphone

Terapie Online Giuliana Proietti


Gli adolescenti in possesso di smartphone hanno maggiori probabilità di avere rapporti sessuali e di incontrare possibili partners sessuali on-line rispetto ai coetanei che non hanno accesso a Internet sui loro telefonini. Questo il dato principale di una nuova ricerca condotta presso la University of Southern California, a Los Angeles.

Per lo studio, i ricercatori hanno intervistato più di 1.800 studenti delle scuole superiori (pubbliche) dai 12 ai 18 anni. Molti appartenevano a famiglie a medio e basso reddito.

A27/A5

Un terzo degli smartphone di proprietà degli studenti, come iPhone e Blackberry, permettevano l’accesso a Internet e ad altre applicazioni software, oltre alla possibilità di inviare e ricevere messaggi di testo e usare la fotocamera interna al cellulare. (Questi telefonini sarebbero da considerare in realtà come dei mini-computer, che includono anche un cellulare).

Il 47% degli studenti del campione in possesso di smartphone ha dichiarato di essere sessualmente attivo, rispetto al 35% di coloro che non avevano uno smartphone.

Il 17% degli utenti con smartphone ha dichiarato di aver fatto sesso con una persona conosciuta online, rispetto al 14% dei ragazzi senza lo smartphone.

Non è chiaro, tuttavia, come i ragazzi riescano a conoscere questi partners online, perché lo studio non ha indagato su quali siti web erano prevalentemente visitati dai ragazzi.

I dati raccolti possono dunque portare a concludere che lo smartphone incentiva l’attività sessuale dei giovanissimi, ma anche alla conclusione opposta, cioè che i ragazzi sessualmente attivi preferiscono avere lo smartphone. E’ un po’ come dire che i giovani che hanno la macchina hanno maggiori probabilità di fare sesso rispetto a chi la macchina non ce l’ha… C’è da scommettere che il ragazzo che ha maggiore propensione a fare sesso farà di tutto per avere una macchina.

Questa ricerca dunque appare in sé poco utile, se non per il fatto che aiuta i genitori a comprendere che uno strumento di alta tecnologia come uno smartphone può essere utilizzato dal ragazzo non solo per telefonare a mamma e papà o divertirsi a fare tante altre cose divertenti, ma può anche permettere di accedere in modo incontrollato (molto più che nel pc di casa), al vasto mondo di Internet, ovvero a tutto il bene e a tutto il male del mondo reale…

Forse, quando si hanno 12 anni, è ancora troppo presto (anche se, ovviamente, ci possono essere differenze individuali da non sottovalutare).

Dr. Giuliana Proietti


Problemi di coppia? Chiamaci

Fonte:
Smartphones tied to sexual activity, Health24

Immagine:
Unsplash


Le relazioni felici Clinica della Coppia

La terapia di coppia offre
un percorso verso il cambiamento,
immediato e duraturo.
La terapia di coppia offre un percorso verso il cambiamento - Clinica della Coppia


LGBT friendly
La Dr.ssa Giuliana Proietti presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia
come Direttrice Scientifica e Terapeuta Senior

Di Dr. Giuliana Proietti

Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa di Ancona ● Attività libero professionale, prevalentemente online ● Saggista e Blogger ● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale ● Conduzione seminari di sviluppo personale ● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici ● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità. Sito personale: www.giulianaproietti.it La Dr.ssa Giuliana Proietti presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttrice Scientifica e Terapeuta Senior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *