• 25 Maggio 2024 21:15

Clinica della Coppia

Che l'amore è tutto è tutto quello che sappiamo dell'amore. Emily Dickinson

I comportamenti sessuali “atipici”: le parafilie

DiClinica della Coppia

Set 1, 2022

I comportamenti sessuali “atipici”: le parafilie

Dr. Walter La Gatta

Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior

Cosa sono i comportamenti sessuali “atipici”?

I comportamenti sessuali “atipici” riguardano attività sessuali poco frequenti nella comunità. Questi comportamenti atipici sono motivati ​​da sottostanti parafilie, cioè fantasie sessuali ricorrenti e impulsi a impegnarsi in attività sessuali insolite.

Da cosa dipende una parafilia?

I meccanismi esatti attraverso i quali si sviluppano le parafilie rimangono ancora in gran parte misteriosi, nonostante la ricerca si sia molto impegnata negli ultimi anni su questo fronte.

A23

Come vengono concettualizzate le parafilie nel DSM-5?

Nel DSM-5  (manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali) c’è stato un cambiamento significativo nel modo in cui le parafilie sono state concettualizzate. Infatti, nell’ultima versione del DSM, uscito nel 2013, alcune parafilie non sono automaticamente considerate disturbi mentali e, pertanto, non sono automaticamente considerate meritevoli di un intervento clinico.

Quando una parafilia viene considerata un disturbo mentale?

Nel DSM-5 una parafilia deve essere considerata un disturbo mentale se:

1) causa angoscia o menomazione alla persona che esibisce la parafilia
2) si presenta in un modo che può creare danno personale o rischio di causare danno ad altri.

Come si diagnostica una parafilia?

Le parafilie sono diagnosticate dalla presenza di due criteri.
A) Il criterio A specifica la natura della parafilia
B) Il criterio B specifica se la parafilia causa disagio o menomazione alla persona e se esiste il rischio di nuocere ad altri.

Il Disturbo Parafiliaco viene diagnosticato solo se il disturbo soddisfa sia  il Criterio A che il Criterio B.

La terapia di coppia offre
un percorso verso il cambiamento,
immediato e duraturo.
La terapia di coppia offre un percorso verso il cambiamento - Clinica della Coppia

Le persone che hanno comportamenti sessuali atipici, ma che non rispondono a questi due criteri come vengono considerate?

Contrariamente al passato, non vengono più considerate come devianti, sebbene le loro preferenze sessuali siano non normative e diverse dai comportamenti socialmente tradizionali.

Le parafilie comportano sempre atteggiamenti coercitivi nei confronti del/della partner?

No, vi sono le parafilie non coercitive (i partner sono partecipanti volontari all’atto sessuale atipico) e le parafilie coercitive (gli individui sono sessualmente eccitati da fantasie o impulsi a infliggere dolore, fisico o emotivo, ad altre persone).

Le parafilie possono essere dannose o pericolose?

In genere, le parafilie non coercitive sono dannose solo se infastidiscono il/la partner della persona, oppure se diventano l’unico metodo che una persona ha per ottenere il piacere sessuale. Le parafilie coercitive possono invece essere molto pericolose se una persona mette in atto una fantasia violenta su qualcuno che non partecipa volontariamente alla sessualità atipica.

Clinica della Coppia Ritrovarsi dopo la crisi

Quali sono le parafilie non coercitive?

  • Feticismo

Il feticismo è una parafilia che coinvolge l’eccitazione sessuale di una persona attraverso l’uso di oggetti inanimati. Gli oggetti più comuni sono le scarpe e la biancheria intima. Senza questi oggetti specifici, presenti nella realtà o nella fantasia, la persona spesso non è in grado di eccitarsi. Gli uomini hanno molte più probabilità rispetto alle donne di sviluppare il feticismo.

  • Sadomasochismo

Il sadomasochismo può essere diviso in due diverse parafilie, sadismo e masochismo. I sadici sperimentano il piacere sessuale e l’eccitazione da infliggere un certo grado di dolore (o finto dolore), sofferenza o umiliazione agli altri. La maggior parte delle volte, questa attività si verifica con un partner volontario.

La controparte del sadico è il masochista. Un masochista prova il piacere sessuale e l’eccitazione nell’essere il destinatario del dolore, della sofferenza o dell’umiliazione, Il sadomasochismo è abbastanza comune nelle forme meno estreme.

Una forma particolare di sadomasochismo è il BDSM, in cui un partner lega o trattiene l’altro e poi finge di “punire” o “disciplinare” la persona che è in “schiavitù”. Questa attività spesso non comporta alcun  vero dolore fisico. Un altro tipo di attività che in genere non comporta violenza reale è il dominio e la sottomissione. In questa attività, i partecipanti recitano ruoli come l’insegnante e lo studente cattivo o il padrone e lo schiavo.

  • Coprofilia e Urofilia 

La coprofilia è una parafilia in cui l’individuo trae gratificazione sessuale da attività che coinvolgono le feci. L’urofilia implica la derivazione dell’eccitazione sessuale dall’urina, come quando si fanno ad esempio “docce dorate” (urinare sopra o davanti a un’altra persona). Queste due parafilie vengono spesso messe in atto con un partecipante volontario, sebbene possano verificarsi senza il consenso della persona.

  • Travestitismo

Il travestimento consiste nel vestirsi come un membro del sesso opposto. In genere questa parafilia riguarda gli uomini, dal momento che le donne possono vestirsi da uomini senza suscitare scalpore nella nostra società.


TERAPIE SESSUALI - CLINICA DELLA COPPIA

  • Asfissia autoerotica

Alcune persone desiderano aumentare l’eccitazione sessuale e il piacere orgasmico interrompendo l’apporto di ossigeno tramite strangolamento o soffocamento. La pratica può essere fatta da soli o con un partner. In ogni caso, è un comportamento molto pericoloso, perché le persone possono uccidersi accidentalmente se perdono conoscenza e non sono in grado di liberarsi dal dispositivo di strangolamento che hanno creato.

Quali sono le parafilie coercitive?

  • Esibizionismo

L’ esibizionismo è una parafilia in cui una persona (di solito un uomo) ottiene piacere sessuale dall’esporre i propri genitali a estranei (di solito donne), generalmente in un luogo pubblico. L’esibizionista trae piacere dalle espressioni di shock o disgusto sul volto della sua vittima. Gli esibizionisti spesso si masturbano prima o dopo essersi esposti, mentre ricordano l’evento.

  • Frotteurismo

Un frotteur  strofina intenzionalmente il suo corpo contro altre persone e trae piacere sessuale toccandole in modi sessuali senza il loro consenso e talvolta a loro insaputa. Questi tipi di attività si verificano comunemente in luoghi pubblici affollati.

  • Scatologia Telefonica

Riguarda le telefonate oscene. Le persone che fanno questo tipo di chiamate in genere danno suggerimenti sessuali e ricevono piacere sessuale dallo shock e dal disagio delle persone che chiamano. Gli scatolofili possono tentare di mantenere la loro vittima al telefono attraverso l’uso di manipolazioni persuasive o minacce spaventose. Il comportamento è diminuito negli ultimi anni a causa del crescente utilizzo di tecnologie telefoniche come la possibilità di individuare l’ID del chiamante.

Scopri chi siamo e di cosa ci occupiamo!

  • Zoofilia

La zoofilia è la parafilia attraverso la quale una persona viene eccitata sessualmente dalle fantasie o dal contatto sessuale con un animale. Un tempo la pratica di avere rapporti sessuali con animali era nota con il termine  “bestialità”.

La maggior parte degli uomini con zoofilia tende a dirigere le proprie attività verso gli animali da fattoria, mentre la maggior parte delle donne ha comportamenti sessuali con animali domestici. Queste pratiche sono considerate una forma di crudeltà verso gli animali e in molte parti del mondo sono illegali.

  • Necrofilia

La necrofilia è la parafilia attraverso la quale un individuo (necrofilo) si eccita sessualmente dalla fantasia di avere, o di avere effettivamente, un contatto sessuale con una persona morta. Questo contatto sessuale può variare dal rapporto sessuale, al sesso orale o semplicemente alla masturbazione in presenza di un cadavere. La necrofilia è relativamente rara.

  • Voyeurismo

Un voyeur è una persona che trae piacere sessuale dall’osservare altre persone che sono nude e che non sono consapevoli di essere osservate.  I “guardoni” sono di solito di sesso maschile. Un esempio di voyeur potrebbe essere qualcuno che spia le ragazze che fanno la doccia o si vestono in uno spogliatoio.

Sebbene molte persone comuni traggano eccitazione sessuale dal vedere accidentalmente una persona attraente nuda, sbirciare e guardare diventa atipico quando una persona cerca o ricorre ripetutamente a sbirciare gli altri ed erotizza queste esperienze masturbandosi durante la visione o dopo. Il voyeurismo è solitamente considerato un atto illegale.

Una leggera variazione del voyeurismo è la scoptofilia. In questa parafilia, il piacere sessuale deriva dal guardare altre persone impegnate in atti sessuali o dal vedere i genitali di altre persone a loro insaputa. Le pulsioni di uno scoptofilo per queste attività non vengono soddisfatte dalla visione di un film pornografico, perché mancherebbero gli elementi eccitanti del rischio e della proibizione.



 

  • Pedofilia

Un pedofilo è una persona che trae piacere sessuale dalla fantasia o dal comportamento sessuale con bambini in età prepuberale. I pedofili sono generalmente uomini e possono essere attratti da figli maschi, femmine o entrambi. Il comportamento pedofilo è una molestia su minori ed è considerata un reato.

Le cause della pedofilia sono sconosciute e le attuali modalità di trattamento hanno avuto un successo limitato ( trattamento con antiandrogeni e farmaci che aumentano la serotonina insieme a modelli di terapia cognitivo-comportamentale).

  • Abusi/molestie sessuali su minori

L’abuso sessuale infantile si riferisce alle relazioni sessuali che si verificano tra un bambino e un familiare stretto, qualsiasi altro adulto o un bambino più grande. Questo tipo di abuso è un problema in tutto il mondo. Le femmine sono più comunemente vittime di molestie su minori, sebbene anche i maschi possano esserne vittime.

I comportamenti di abuso possono includere abusi verbali, esposizione ad atti sessuali o pornografia, toccamento dei genitali e penetrazione vaginale o anale. La stragrande maggioranza degli abusanti (80%) sono uomini e di solito questi uomini sono parenti o amici di famiglia della vittima.

  • Incesto

L’incesto si riferisce all’attività sessuale tra familiari stretti, in particolare quei membri della famiglia a cui non è permesso sposarsi, ad esempio genitori e figli, fratelli e sorelle, nonni e nipoti, zie e nipoti, zii e nipoti, e fratellastri e sorellastre. L’incesto è proibito nella maggior parte delle culture e nella maggior parte delle società occidentali è illegale e punibile dalla legge.

Si ritiene che molti casi di incesto non vengano segnalati, per cui l’incidenza dell’incesto è sicuramente maggiore di quanto indichino le statistiche.

Dr. Walter La Gatta

Intervista su Relazioni Familiari


Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior

La Terapia di Coppia?
Un regalo perfetto!

Buono Terapia

INIZIATE UNA TERAPIA DI COPPIA CON NOI


  • Lo psicologo Junior (Jr.) è psicoterapeuta sessuologo (in formazione), iscritto all'Albo degli Psicologi da meno di 4 anni.

  • Lo psicologo Senior (Sr.) è psicoterapeuta sessuologo completamente formato, con almeno 10 anni di esperienza clinica.

♥ Per Info e Appuntamenti:

informazioni@clinicadellacoppia.it

Per informazioni più veloci,
usare il pulsante Whatsapp, 
in basso a sinistra, nell'HomePage.

Immagine
Photo by Artem Labunsky on Unsplash

Di Clinica della Coppia

Clinica della Coppia  è un centro online per la terapia di coppia, che fornisce assistenza e supporto a coppie di tutte le età, in tutte le fasi della loro relazione. In pochi minuti puoi connetterti con un terapeuta e/o sessuologo certificato e ottenere consigli su misura per la tua relazione. Per maggiori info vai su Terapia di coppia online | Clinica della Coppia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *