• 19 Maggio 2024 17:05

Clinica della Coppia

Che l'amore è tutto è tutto quello che sappiamo dell'amore. Emily Dickinson

Come reagiresti ad un tradimento? Test

Come reagiresti ad un tradimento? Test

I Test della Clinica della Coppia
Autori
Dr. Giuliana Proietti - Tel. 347 0375949    &     Dr. Walter La Gatta - Tel. 348 3314908

I test non possono essere riprodotti senza autorizzazione scritta dell'autore

 

Molti riescono a spiegarsi un tradimento da parte del/della partner con giustificazioni complesse, come ad esempio la solitudine morale. Per altri il tradimento è semplicemente un’offesa imperdonabile alla propria dignità. Tu come reagiresti ad un tradimento?

Pensa di aver da poco saputo di un tradimento di lui/lei e prova a rispondere, senza rifletterci troppo, barrando la casellina accanto alla tua risposta.

1.Il/la partner vorrebbe avere rapporti sessuali con te:

a♥Non se ne parla! Mi ha deluso e non ci riuscirei;
b♥Per me non esiste sesso senza l’amore;
c♥Si. Sarebbe bello provare a  ritrovarsi.

A27/A5

2 Il/La partner ti chiede di parlare di quanto è successo:

a♥ Poteva pensarci prima: il dialogo tra noi è chiuso;
b♥Accetto, ma solo per farmi ancora del male;
c♥No, è inutile. Sono cose che capitano…

3 Abitudini: Cosa ne sarà delle vostre abitudini precedenti?

a♥Niente sarà più come prima;
b♥Spero si riuscirà a trovare un nuovo equilibrio;
c♥Più o meno resteranno le stesse.

4 Amicizie: come ti comporti con i suoi amici e parenti?

a♥Cancello questi nomi dalla mia rubrica: mi sentirei umiliato nel frequentarli;
b♥Rimprovero loro di non avermi aperto gli occhi;
c♥Allo stesso modo di sempre.

5 Autonomia del/della partner: dovrà abituarsi ad avere meno libertà ?

a♥Credo che ormai sarebbe inutile;
b♥Si, per il bene della coppia;
c♥Assolutamente no: tutti possono sbagliare.

La terapia di coppia offre
un percorso verso il cambiamento,
immediato e duraturo.
La terapia di coppia offre un percorso verso il cambiamento - Clinica della Coppia

6 Condivisione di interessi con il/la partner: sarà tutto come prima?

a♥Per condividere interessi ed amicizie occorre un sentimento di fiducia, che non c’è più;
b♥Si, non lo/la lascerò mai più da solo/a;
c♥Non è un bene stare sempre insieme, anche nel tempo libero!

7 Hobby personali: te ne farai di nuovi ?

a♥Si, voglio cambiare aria;
b♥Non ho voglia di fare nulla…;
c♥Non ne vedo la ragione.

8 Nutri fantasie di vendetta verso il/la partner che ti ha tradito?

a♥Si, molte;
b♥No, solo delusione e tristezza;
c♥Mi sembrerebbe puerile.

9 Hai considerato l’ipotesi di lasciarlo/a per sempre ?

a♥Si: nei dettagli e molto attentamente;
b♥Non saprei vivere senza di lui/lei;
c♥Non per una cosa di così scarsa importanza.

10 Dopo questa dolorosa scoperta come ti vedi?

a♥Più forte di prima: è la rabbia che mi dà il coraggio di cercare un cambiamento;
b♥Più fragile di prima (mi sento devastato/a nei sentimenti);
c♥Come prima.

11 Pensi possano esserci prospettive positive per la vostra coppia?

a♥Sono pessimista;
b♥La speranza è l’ultima a morire;
c♥Si: sarà una rinascita.


TERAPIE SESSUALI - CLINICA DELLA COPPIA

12 In cosa ti senti tradito/a più di tutto?

a♥Nella dignità;
b♥Nella fiducia;
c♥Nel buon gusto.

13 Diventerai più egoista nei suoi riguardi?

a♥Sicuramente;
b♥Non credo;
c♥L’egoismo ‘sano’ è sempre positivo.

14 Abbina un colore all’idea del tradimento:

a♥Nero;
b♥Viola;
c♥Arancione.

15 Quale emozione è per te più legata al tradimento?

a♥Rabbia;
b♥Tristezza;
c♥ Noia.

Scopri chi siamo e di cosa ci occupiamo!



SOLUZIONE DEL TEST

A prescindere dal colore del cuore accanto alla risposta, assegnati 1 punto per le risposte A, 2 punti per le risposte B e 3 punti per le risposte C. Inserisci i valori a posto della x e poi calcola il tuo punteggio.

Come reagiresti a un tradimento?

PROFILO A … Sarebbe inaccettabile per il tuo orgoglio
(DA 15 A 24 PUNTI)

Subire un tradimento da parte del/della partner sarebbe per te una situazione inaccettabile: per il tuo orgoglio, per la tua rispettabilità, per la tua dignità personale. Se lui/lei ti tradisse, getterebbe consapevolmente al vento il vostro rapporto, visto che sei stato/a sempre molto chiaro/a su questo punto ed hai sempre mostrato di non accettare questa eventualità. Oltre alla delusione per la fiducia mal riposta, ciò che ti farebbe più male sarebbe la ferita narcisistica provata, la sensazione di essere stato/a trattato/a come una persona di nessun valore. Dopo il tradimento potresti sviluppare sentimenti negativi nei confronti del/della partner e la tua reazione più probabile potrebbe essere quella di voler chiudere per sempre il rapporto di coppia.

PROFILO B … Sarebbe una grave sconfitta personale
(DA 25 A 35 PUNTI)

La scoperta del tradimento sarebbe da te vissuta come una sconfitta: ti porterebbe a provare sensazioni di inadeguatezza e di svalutazione personale, per non essere riuscito/a a capire per tempo cosa stesse succedendo. Il tradimento sarebbe la realizzazione plastica di una delle tue più grandi paure: quella dell’abbandono. Il vostro rapporto di coppia è probabilmente improntato su modalità fusionali, come se non foste più due persone che si amano, ma una sola persona. Questo procedere sempre in due, mano nella mano, ti ha convinto della stabilità della vostra relazione. L’idea di trovarsi improvvisamente di fronte a un tradimento potrebbe dunque compromettere il tuo senso di stabilità personale, la tua autostima, i tuoi progetti per il futuro. Saresti invaso/a da un ciclone di emozioni negative, perderesti i tuoi punti di riferimento e metterebbe a serio rischio il tuo benessere emotivo. 

PROFILO C … Con fatalismo: c’est la vie!
(DA 36 A 45 PUNTI)

Certamente  l’ingresso di una terza persona nella coppia, anche se occasionale e di poca importanza, non è mai un piacere, ma poiché in genere vivi le esperienze negative con distacco e fatalismo, dovresti riuscire, anche in questo caso,  a superare velocemente la prova.  Sei infatti una persona che cerca di mantenere sempre sotto controllo la sua parte emotiva e che, attraverso una serie di razionalizzazioni, cerca di trovare logiche delle situazioni che, se non viste con il distacco e la freddezza da te costantemente messi in atto, sarebbero piuttosto tristi e dolorose. Non per te: qualora l’interesse verso il/la partner fosse elevato e la motivazione  a stare insieme rimanesse per te una priorità, dopo un primo momento di probabile sconcerto, sapresti guardare avanti con il consueto ottimismo.

Dr. Giuliana Proietti


Problemi di coppia? Chiamaci

E’ vietato riprodurre questo test sotto qualsiasi forma.
Leggere il disclaimer

Altri test su:

Psicolinea

Clinica della Timidezza

Immagine:
Unsplash


LGBT friendly
La Dr.ssa Giuliana Proietti presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia
come Direttrice Scientifica e Terapeuta Senior

Di Dr. Giuliana Proietti

Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa di Ancona ● Attività libero professionale, prevalentemente online ● Saggista e Blogger ● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale ● Conduzione seminari di sviluppo personale ● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici ● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità. Sito personale: www.giulianaproietti.it La Dr.ssa Giuliana Proietti presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttrice Scientifica e Terapeuta Senior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *