• 19 Maggio 2024 17:15

Clinica della Coppia

Che l'amore è tutto è tutto quello che sappiamo dell'amore. Emily Dickinson

Sessualità maschile: 5 miti da sfatare

DiDr. Walter La Gatta

Feb 22, 2011
5 miti da sfatare

Sessualità maschile: 5 miti da sfatare


Ipnosi clinica

Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia
come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior



Gli uomini pensano al sesso ogni 7 secondi

Falso: In una delle ricerche più complete sulle abitudini sessuali degli Stati Uniti, curata da Edward Laumann e colleghi nel 1994, il 43 per cento degli uomini ha dichiarato di trascorrere giornate intere senza pensarci nemmeno una volta. Normalmente gli uomini ci pensano da un massimo di due volte alla settimana ad un minimo di due volte al mese.

I singles hanno una vita sessuale migliore degli uomini sposati

Falso: Uno studio del 2006 condotto dal National Opinion Research Center ha rilevato che i mariti hanno tra il 28 e il 400 per cento di probabilità in più di fare sesso rispetto ai singles, a seconda della loro età. E non si tratta di sesso di serie B: non solo le donne sposate hanno maggiori probabilità di raggiungere l’orgasmo, ma tra le coppie sposate è più frequente anche il sesso orale.

A8


Lo sperma fa ingrassare, perché è ricco di calorie

Falso. Il liquido seminale è composto di acqua e nutrienti come la vitamina C, il calcio e il magnesio. Contiene anche del fruttosio, ma le calorie, per ogni eiaculazione, sono da un minimo di 5 ad un massimo di 7.  E’ improbabile dunque che questa sostanza possa creare problemi alla dieta, afferma la ricercatrice Rachel Vreeman, della Indiana University.

Radendosi la barba o tagliandosi i capelli a zero, questi aumentano di volume e di consistenza

Falso. “Se ciò fosse vero, avremmo trovato finalmente una cura per la calvizie maschile”, ha detto il Dott. Aaron Carroll della Indiana University.  La barba incolta può sembrare più scura e più spessa perché non è ancora stata esposta al sole. Una volta cresciuta però, diventa esattamente come quella che è stata rasata.

Dr. Walter La Gatta

Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior

 Gli uomini con i piedi grandi hanno anche un grande pene

Falso: in uno studio condotto su oltre 3.000 uomini, non è stata trovata alcuna correlazione tra la dimensione dei piedi e quella del pene. E ‘vero che lo sviluppo del pene e dei piedi (così come  il clitoride e le dita) sono influenzati dallo stesso gene, ma la lunghezza di un elemento non prevede l’automatica lunghezza degli altri.

Ad esempio, in un altro studio del 2002, diretto da Jyoti Shah presso il St. Mary’s Hospital di Londra, tra la misura del piede di 104 partecipanti e la misura dei loro peni in erezione non è stata trovata alcuna correlazione.

Fonte: Live Science

Dr. Walter La Gatta


Ipnosi clinica

Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia
come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior

Intervista su Relazioni Familiari


Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior

Festival della Coppia - La terapia di coppia dopo un tradimento

Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia
come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior

Facebook   Twitter

Immagine

Freepik

Di Dr. Walter La Gatta

PSICOLOGO-PSICOTERAPEUTA SESSUOLOGO di Ancona - Psicoterapie individuali e di coppia online - Sessuologia (Sessuologia Clinica, individuale e di coppia) - Tecniche di rilassamento e Ipnosi - Disturbi d’ansia, timidezza e fobie sociali Per appuntamenti: 348 – 331 4908 Sito personale: www.walterlagatta.it Altri Siti: www.psicolinea.it www.clinicadellatimidezza.it www.festivaldellacoppia.it ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK! w.lagatta@psicolinea.it Tel. 348 3314908 Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *