• 24 Maggio 2024 23:44

Clinica della Coppia

Che l'amore è tutto è tutto quello che sappiamo dell'amore. Emily Dickinson

Parità di genere nella coppia di lunga durata

Parità di genere

Parità di genere nella coppia di lunga durata

Terapie Online Giuliana Proietti

L’attività sessuale nel contesto dei rapporti eterosessuali di lungo termine può essere un importante argomento di conflitto, capace perfino di mettere in discussione lo stesso rapporto di coppia. Questo accade perché nelle coppie non esiste ancora una vera parità di genere.

Sebbene molti studi abbiano scoperto che il sesso venga ritenuto dalla maggior parte degli eterosessuali che vivono uno stabile rapporto di coppia come un elemento essenziale per la soddisfazione personale e per la longevità del rapporto (Michael, Gagnon, Laumann & Kolata, 1994; Rubin, 1990), esso viene anche costantemente indicato come un potenziale elemento di conflitto (Blumstein & Schwartz, 1983; Duncombe & Marsden, 1996; Rubin).

A21

Gli stereotipi più diffusi sul tema vogliono gli uomini sessualmente assertivi e propositivi e le donne sessualmente passive (Crawford & Popp, 2003): questo viene considerato lo standard della coppia sposata.

Vari studi effettuati sulle differenze di genere ci confermano che le disparità fra uomini e donne sono dovute soprattutto a situazioni sociali, le quali cambiano continuamente così come le norme culturali e le credenze su come debbano comportarsi gli uomini e le donne (Crawford & Popp, 2003). Questi stereotipi stabiliscono, in ogni epoca, quali debbano essere i comportamenti sessuali all’interno della coppia.

Lo stereotipo della femminilità, ancora molto in voga, ad esempio, riguarda il porsi all’altro come “persona da desiderare sessualmente”, piuttosto che come “persona sessualmente desiderante” (dal momento che il desiderio sessuale comporta una certa aggressività sessuale, che è considerata prerogativa del maschio). Non a caso le donne “sessualmente desideranti” o vengono considerate persone che dall’atto sessuale traggono qualche vantaggio economico (prostitute), oppure come persone malate (ninfomani).

La terapia di coppia offre
un percorso verso il cambiamento,
immediato e duraturo.
La terapia di coppia offre un percorso verso il cambiamento - Clinica della Coppia

Questi messaggi sul sesso e sulla sessualità possono portare le donne a sacrificare la loro autonomia sessuale, in cambio di accettabilità sociale (o buona reputazione), scollegando così i propri desideri dai propri comportamenti. Tutto ciò nonostante la coppia stabile sia sempre più basata sull’idea che debba esistere la parità fra i partners.

Nelle coppie sposate, le ricerche ci dicono che le persone sono sessualmente più attive rispetto a soggetti con differente stato civile (Michael et al., 1994). La maggior parte degli studi ha però dimostrato che la frequenza del sesso all’interno del matrimonio declina costantemente nel tempo: essa diminuisce precipitosamente durante il primo anno di matrimonio, con un declino lento ma continuo, per poi calare in modo significativo con la nascita del primo figlio (Call, Sprecher & Schwartz, 1995).


TERAPIE SESSUALI - CLINICA DELLA COPPIA

Alcuni ricercatori hanno ipotizzato che la diminuzione della frequenza del sesso coniugale sia il risultato dell’assuefazione e che, con l’aumento degli anni di conoscenza e di convivenza, le persone trovino sempre meno gratificante il sesso domestico (Liu, 2000).

Eppure c’è un’altra spiegazione, che è stata ipotizzata in ambito femminista, e cioè che il calo dell’attività sessuale sia una sorta di ritorsione della donna nei confronti di un marito poco collaborante in casa. Da ormai diversi anni (Rubin, 1990) la maggior parte degli uomini sono per la parità sessuale e le donne sposate si aspettano non solo di dare, ma anche di ricevere nel matrimonio, a tutti i livelli, ivi incluso quello sessuale: dunque questi conflitti familiari sui lavori domestici o sulla sessualità dovrebbero essere cose di altri tempi…

 

Se sei in coppia hai bisogno di noi!

 

Non è così, perché un conto sono gli ideali, un conto è la prova dei fatti. Ad esempio, anche se gli uomini e le donne decidono di condividere il lavoro domestico, gli uomini continuano a svolgere una quantità significativamente minore di lavori domestici rispetto alle donne (Bianchi, Milkie, Sayer & Robinson, 2000; Hochschild & Machung, 2003) e questo divario di genere è indipendente dallo stato occupazionale delle donne, in quanto si è ancora convinti che il lavoro di casa spetti alle donne, poiché è “adatto alla loro personalità”.

Sarà per questo che le donne, in alcune situazioni, si fanno venire l’emicrania?

Dr. Giuliana Proietti


Problemi di coppia? Chiamaci

Fonte:
The Performance of Desire: Gender and Sexual Negotiation in Long-Term Marriages, Sinikka Elliott e Debra Umberson, J Marriage Fam. Author manuscript; available in PMC Aug 8, 2011.

Immagine:
Freepik

La Terapia di Coppia?
Un regalo perfetto!

Buono Terapia

INIZIATE UNA TERAPIA DI COPPIA CON NOI


  • Lo psicologo Junior (Jr.) è psicoterapeuta sessuologo (in formazione), iscritto all'Albo degli Psicologi da meno di 4 anni.

  • Lo psicologo Senior (Sr.) è psicoterapeuta sessuologo completamente formato, con almeno 10 anni di esperienza clinica.

♥ Per Info e Appuntamenti:

informazioni@clinicadellacoppia.it

Per informazioni più veloci,
usare il pulsante Whatsapp, 
in basso a sinistra, nell'HomePage.

Di Dr. Giuliana Proietti

Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa di Ancona ● Attività libero professionale, prevalentemente online ● Saggista e Blogger ● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale ● Conduzione seminari di sviluppo personale ● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici ● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità. Sito personale: www.giulianaproietti.it La Dr.ssa Giuliana Proietti presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttrice Scientifica e Terapeuta Senior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *