• 25 Maggio 2024 21:13

Clinica della Coppia

Che l'amore è tutto è tutto quello che sappiamo dell'amore. Emily Dickinson

Le coppie miste

Le coppie miste

Dr. Walter La Gatta

Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior

Per “coppia mista” si intende quella formata da due persone che sono di etnia, religione, cultura diversa. Sono dette coppie “esogamiche”, in quanto ciascuno dei due membri della coppia ha scelto un partner al di fuori del proprio gruppo sociale di appartenenza.

Nel mondo occidentale in passato tali unioni sono state illegali, come in Germania durante il periodo nazista, in sud Africa durante l’apatheid ed in molti altri stati degli Stati Uniti, prima che una decisione della Corte Suprema, nel 1967, decidesse di infrangere anche questo tabù.

A19

Con lo sviluppo delle tecnologie della comunicazione, l’accesso ai viaggi internazionali, l’aumento dell’immigrazione, le società si stanno trasformando, nel senso che si viene più facilmente in contatto con persone di differenti culture, religioni, etnie e nazionalità[1].

Negli Stati Uniti, i nuovi matrimoni fra sposi di differenti etnie sono stati il 14,6% nel 2008. Si stima che questo corrisponda a sei volte il tasso di coste miste che hanno contratto matrimonio negli USA nel 1960 e più del doppio di quelle del 1980[2].

In Italia, l’Eurispes ha evidenziato che l’incidenza dei matrimoni misti sul totale dei matrimoni è passata dal 3,5% del 1996 al 10% del 2012. Nella grandissima maggioranza dei casi (78,7%) i matrimoni misti interessano unioni coniugali fra un uomo italiano e una donna straniera (generalmente proveniente dai Paesi dell’est). Questo tipo di unione dal 1996 al 2012 è aumentato del 125,3%, mentre il numero dei matrimoni misti con sposo straniero (generalmente proveniente dai Paesi del Nord Africa, Tunisia e Marocco) ha avuto un incremento più contenuto (+68,8%).

La terapia di coppia offre
un percorso verso il cambiamento,
immediato e duraturo.
La terapia di coppia offre un percorso verso il cambiamento - Clinica della Coppia

Si tratta comunque di unioni instabili. Nel 2011 in Italia circa l’8% del totale delle separazioni e dei divorzi hanno riguardato coppie miste. Nel giro di cinque anni si è evidenziato un forte aumento soprattutto per quanto riguarda la fine di matrimoni misti a causa di separazioni (+31,2%) e divorzi (+44%).

Le separazioni nelle coppie miste riguardano soprattutto quelle in cui il marito è italiano e hanno un periodo medio di convivenza coniugale alle spalle di circa 10 anni (5 anni in meno rispetto al dato generale).[3]

Le coppie miste non hanno vita facile, in quanto sono molto stressate[4] e trascorrono la loro vita a cercare continui compromessi, come la scelta del Paese in cui vivere, il tipo di educazione da dare ai figli, il cibo da consumare, ecc. Secondo dati Istat e Eurispes, queste unioni sono a maggior rischio di rottura, con una percentuale di separazioni e divorzi che tocca l’80%.

Ciò che porta al conflitto non sono tanto gli aspetti religiosi, che pure incidono, quanto la difficoltà di sentirsi una coppia o una famiglia atipica. Spesso non siamo consapevoli della nostra cultura perché vi siamo immersi, pensiamo che la normalità sia il modo in cui viviamo. Questo ci porta a pensare che come vivono gli altri sia sbagliato e non semplicemente differente. Quando due persone di differenti etnie decidono di dar vita ad una relazione stabile di coppia, esse portano inevitabilmente con sé queste differenti visioni della vita[5]     .


TERAPIE SESSUALI - CLINICA DELLA COPPIA

Nelle coppie miste sono soprattutto le differenze a pesare, non solo per quanto riguarda le differenti culture di appartenenza. Una coppia “mista” infatti può essere quella in cui fra i due partners vi è una grande differenza di età, di status sociale, di livello di istruzione, ma anche laddove vi sono diversità linguistiche, culturali, religiose, fisiche, o anche un diverso modo di esprimere le emozioni e di comunicare, a livello verbale e non verbale[6].

Anche la percezione sociale della propria relazione, che può oscillare fra curiosità, critica e disapprovazione, può essere un ulteriore elemento di stress, specialmente fra le coppie miste-miste, che sono quelli fra migranti provenienti da Paesi diversi, i quali si incontrano e danno vita ad una coppia in un Paese di etnia diversa da quella di entrambi i partners.

[1] Samovar e Porter 1995

[2] Passel, Wang e Taylor, 2010

[3] Dati Eurispes

[4] Molina, Estrada e Burnett, 2004

[5] Olver e Baugh, 2006

[6] Tognetti Bordogna, 1996

Dr. Walter La Gatta


Ipnosi clinica

Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia
come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior

Intervista su Relazioni Familiari


Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior

 

Se sei in coppia hai bisogno di noi!

 

Immagine:
Pexels

Di Dr. Walter La Gatta

PSICOLOGO-PSICOTERAPEUTA SESSUOLOGO di Ancona - Psicoterapie individuali e di coppia online - Sessuologia (Sessuologia Clinica, individuale e di coppia) - Tecniche di rilassamento e Ipnosi - Disturbi d’ansia, timidezza e fobie sociali Per appuntamenti: 348 – 331 4908 Sito personale: www.walterlagatta.it Altri Siti: www.psicolinea.it www.clinicadellatimidezza.it www.festivaldellacoppia.it ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK! w.lagatta@psicolinea.it Tel. 348 3314908 Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *