• 13 Luglio 2024 6:08

Clinica della Coppia

Che l'amore è tutto è tutto quello che sappiamo dell'amore. Emily Dickinson

La frequenza normale dei rapporti sessuali

La frequenza normale dei rapporti sessuali

La frequenza normale dei rapporti sessuali

giuliana_proietti_psicologa

Dr. Giuliana Proietti 
Psicoterapeuta Sessuologa
Ancona, Civitanova Marche, Fabriano, Terni, Online
Costo Terapia 90 in presenza, 60 online

La frequenza dei rapporti sessuali è un fenomeno complesso influenzato da una serie di variabili individuali, relazionali e socio-culturali. Le tendenze nella frequenza dei rapporti sessuali possono cambiare nel tempo e possono avere importanti implicazioni per la salute e il benessere. Vediamo dunque di saperne di più.

Quali sono le variabili che influenzano la frequenza dei rapporti sessuali?

La frequenza dei rapporti sessuali può essere influenzata da molti fattori, tra cui età, genere sessuale, stato civile, orientamento sessuale, stato di salute, livello di stress, qualità della relazione, e fattori socio-culturali come l’educazione e la religione.

Dr. Giuliana Proietti 
Una presentazione sull'orgasmo femminile


Ancona, Civitanova Marche, Fabriano, Terni, Online
Psicoterapeuta Sessuologa
Costo Terapia 90 in presenza, 60 online


Le persone che hanno relazioni stabili hanno rapporti sessuali più frequenti, rispetto ai singles?

Si, diversi studi hanno dimostrato che le persone in relazioni stabili tendono ad avere una frequenza sessuale più alta rispetto alle persone single.

L’età avanzata diminuisce la frequenza dei rapporti sessuali?

Si, l’età può giocare un ruolo significativo, con una diminuzione della frequenza dei rapporti sessuali osservata nelle persone più anziane.


Dr. Giuliana Proietti
Tel. 347 0375949
Psicoterapeuta Sessuologa
Ancona, Civitanova Marche, Fabriano, Terni, Online
Costo Terapia 90 in presenza, 60 online

I giovani hanno una più alta frequenza dei rapporti sessuali, rispetto agli anziani?

Assolutamente si, ma studi recenti hanno evidenziato un declino nella frequenza dei rapporti sessuali tra i giovani adulti in alcune società occidentali, attribuendo questo fenomeno a fattori come l’uso diffuso di dispositivi digitali e l’aumento delle pressioni sociali.

Nelle comunità LGBT la frequenza dei rapporti è in aumento?

Si, sono stati osservati cambiamenti in positivo nella frequenza dei rapporti sessuali nella comunità LGBT, probabilmente a seguito di un aumento dell’accettazione sociale e della visibilità.

Festival della Coppia - Relazione su Innamoramento


Dr. Giuliana Proietti 
Psicoterapeuta Sessuologa
Ancona, Civitanova Marche, Fabriano, Terni, Online
Costo Terapia 90 in presenza, 60 online

La frequenza dei rapporti sessuali può avere implicazioni significative per la salute e il benessere individuale e relazionale?

Si. Molti studi hanno evidenziato i benefici per la salute fisica e psicologica associati a una buona frequenza sessuale, tra cui una migliore funzione cardiovascolare, riduzione dello stress, miglioramento dell’umore e della qualità del sonno.

Per la salute sessuale conta più la quantità o la qualità dei rapporti sessuali?

Per la salute sessuale è importante notare che la qualità dei rapporti sessuali e della relazione svolge un ruolo molto più significativo, rispetto alla semplice quantità.

Quale è la frequenza considerata “normale” dei rapporti sessuali?

La frequenza ritenuta “normale” rispetto al numero di rapporti sessuali non può essere determinata dalla scienza: la frequenza più giusta è quella che i due partner concordano essere la migliore per loro. Per alcuni, ciò potrebbe significare fare sesso più volte al giorno, per altri può bastare una volta alla settimana o una volta al mese. Se entrambi i partner sono soddisfatti, non esiste una risposta giusta o sbagliata.


Ancona, Civitanova Marche, Fabriano, Terni, Online
Costo Terapia 90 in presenza, 60 online


Posto che, nel dubbio, la scelta migliore fosse avere una attività sessuale moderata, è peggio avere pochissimi rapporti sessuali o averne di molto frequenti?

Sono due scelte entrambe sbagliate: nel caso di scarsi rapporti possono insorgere sentimenti di insoddisfazione e frustrazione, nel caso di una frequenza sessuale molto alta si possono creare tensioni nella relazione o insoddisfazione, sensi di colpa e vergogna sul piano personale, specialmente se i rapporti sono stati concessi per compiacere il/la partner. È importante trovare un equilibrio sano, che soddisfi le esigenze individuali di entrambi i membri della coppia.

IN PRESENZA:
Ancona, Civitanova Marche, Fabriano, Terni
Costo della Terapia 90 euro

ONLINE
su tutte le piattaforme
Costo della Terapia 60 euro

Giuliana Proietti


Dr. GIULIANA PROIETTI
Psicoterapeuta Sessuologa
Tel. 347 0375949

Quali sono i fattori che influenzano la frequenza dei rapporti sessuali ?

Il desiderio sessuale e la frequenza dei rapporti possono essere influenzati da:

  • Componenti emotive: Le emozioni come la gioia e la tristezza possono influenzare il desiderio sessuale e la frequenza dei rapporti;
  • Componenti culturali: I valori, i significati e le regole ricevute nella famiglia d’origine;
  • Componenti fisiologiche e ormonali: gli ormoni sessuali, come gli steroidi sessuali, lavorano a livello centrale  influenzando il desiderio sessuale; essi lavorano diversamente nel corpo maschile e nel corpo femminile, nel corpo di un giovane o di un anziano, nel corpo di una persona sana o nel corpo di una persona che ha una malattia.
  • Livello di comunicazione e intimità: i rapporti possono essere più frequenti quando si desidera l’altro/a e ci si sente desiderati.
  • Fattori ambientali: riguardano lo stile di vita, lo stress, l’invecchiamento, le malattie, i farmaci assunti e gli interventi chirurgici subiti.

In quali momenti le coppie hanno maggiore desiderio sessuale?

Certamente durante la fase dell’innamoramento le coppie possono fare, o desiderare di fare sesso, più frequentemente rispetto a quelle che stanno insieme da molto tempo. In genere le relazioni di coppia sono più entusiasmanti all’inizio, ma diventano routine dopo pochi mesi. Nei casi più fortunati dopo anni.

Sessuologa online Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti 
Psicoterapeuta Sessuologa
Tel. 347 0375949
Ancona, Civitanova Marche, Fabriano, Terni, Online
Costo Terapia 90 in presenza, 60 online

I conflitti in una relazione possono influenzare la frequenza sessuale?

Si. I conflitti nella relazione possono influenzare la frequenza sessuale. Una buona comunicazione tra i partner è fondamentale per una relazione sana anche sul piano sessuale.

Cosa può fare una coppia che non ha più rapporti perché da tempo vive un conflitto senza fine?

L’unica via d’uscita è una terapia di coppia che includa anche una terapia sessuale. Si consiglia di non aspettare troppo, perché non è facile riprendere i rapporti dopo anni di astinenza, neanche con la migliore terapia di coppia.

Per quali altri motivi una coppia potrebbe smettere di avere rapporti sessuali?

Per molti motivi: se una coppia è preoccupata per il lavoro o per le responsabilità familiari, potrebbe avere difficoltà a trovare il tempo per l’intimità. Oppure i due partners potrebbero essere troppo stanchi per fare sesso, dopo aver vissuto una giornata eccessivamente stressante. Molto spesso l’allontanamento sessuale è dovuto alla nascita di un figlio, ai pochi spazi nella casa, ad altre persone conviventi sentite come un ostacolo alla propria intimità.

Playlist dal Canale YouTube di Psicolinea.it


Ancona, Civitanova Marche, Fabriano, Terni, Online

 

E’ possibile che vi sia una discrepanza nel desiderio sessuale dei due partners, per cui uno dei due desidera fare sesso con frequenza diversa dall’altro/a?

Si, è una situazione piuttosto frequente. In questi casi è essenziale giungere a un compromesso. Le soluzioni possono essere diverse: trovare una frequenza che possa piacere ad entrambi, migliorare la qualità dei rapporti a discapito della quantità, decidere di avere una relazione aperta e non monogama. Per discutere di tutto questo può essere utile la presenza di un/una terapeuta, che semplifichi i discorsi, tolga gli imbarazzi e lavori perché entrambi i partners possano trovare la loro soddisfazione.

Dr. Giuliana Proietti


Le relazioni felici Clinica della CoppiaDr. Giuliana Proietti Psicoterapeuta Sessuologa
Tel. 347 0375949

Dr. Walter La Gatta Psicoterapeuta Sessuologo
Tel. 348 3314908

IN PRESENZA:

Ancona, Via Flaminia 226
Civitanova Marche, Corso Umberto 221
Fabriano, Via Monti, 31
Terni, Via Oberdan 3

ONLINE
su tutte le piattaforme
 

Immagine
Image by StockSnap from Pixabay

Ancona, Civitanova Marche, Fabriano, Terni, Online

Di Dr. Giuliana Proietti

Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa  ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE TERNI e ONLINE ● Attività libero professionale, prevalentemente online ● Saggista e Blogger ● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale ● Conduzione seminari di sviluppo personale ● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici ● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità. Sito personale: www.giulianaproietti.it La Dr.ssa Giuliana Proietti presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttrice Scientifica e Terapeuta Senior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *