• 19 Maggio 2024 17:24

Clinica della Coppia

Che l'amore è tutto è tutto quello che sappiamo dell'amore. Emily Dickinson

Il benessere sessuale: cosa significa?

Il benessere sessuale: cosa significa?

Terapie Online Giuliana Proietti

Da chi è stata coniata l’espressione “salute sessuale”?

E’ stata coniata dall’Organizzazione Mondiale della Salute.  Essa riguarda concetti come l’assenza di malattia e di coercizione e richiama l’attenzione sui diritti sessuali e sulla possibilità del piacere sessuale.

A23

Cosa sappiamo del “benessere sessuale”?

Il benessere sessuale è menzionato anch’esso dall’OMS, ma come elemento aggiuntivo della salute sessuale.

A cosa sono servite queste importanti definizioni dell’OMS?

Esse hanno contribuito a ridurre lo stigma contro la sessualità, aiutando ricercatori, educatori, medici e politici a riconoscere la sessualità positiva e le esperienze sessuali come risultati chiave per la salute pubblica.

Questo incoraggiamento pubblico da parte dell’OMS ha, di fatto, cambiato le cose?

Non del tutto: gli approcci della salute pubblica alla sessualità rimangono ancora saldamente radicati nei settori medico e biologico, concentrandosi principalmente sugli esiti negativi della sessualità riguardo alla salute e ai rischi concomitanti. Questo approccio incentrato sul rischio è diventato lo standard per la salute pubblica, eclissando altri aspetti della vita sessuale. In pratica, ancora oggi è più facile parlare di “salute sessuale” che non di “benessere sessuale”.

Love is Love:
Clinica della Coppia is LGBT FriendlyLove is Love

Ci sono state esplicite spinte al cambiamento verso una definizione più ampia di “salute sessuale” ?

Si. L’invito a fare questo cambiamento è emersa in parte da una riunione dell’OMS-Fondo per la popolazione delle Nazioni Unite nel 2007. All’epoca c’era però una notevole difficoltà a trovare un accordo sul significato di benessere sessuale. Da allora, gli sforzi per adottare il benessere sessuale come parte di un obiettivo globale, olistico e progressivo per la salute pubblica si sono bloccati indefinitamente, in attesa di ulteriori riflessioni sul tema.

Il benessere sessuale come viene definito?

Una recente definizione di benessere sessuale affronta la soddisfazione fisica e psicologica dell’esperienza sessuale e diversi altri fattori chiave ad esse collegati, come l’autodeterminazione, il consenso, la sicurezza, la privacy, la fiducia e la capacità di comunicare e negoziare le relazioni sessuali.

Inoltre, questa definizione specifica che il piacere richiede condizioni sociali e culturali fondamentali dei diritti sessuali in termini di uguaglianza, non discriminazione, autonomia, integrità fisica e libertà di espressione.


TERAPIE SESSUALI - CLINICA DELLA COPPIA

E’ corretto parlare di “giustizia sessuale”?

Assolutamente si. La giustizia sessuale rappresenta sforzi globali più ampi per garantire supporto sociale, culturale e legale per esperienze sessuali e riproduttive eque e incentrate sulla persona. La salute pubblica svolge un ruolo fondamentale nella documentazione e nella mitigazione degli esiti negativi associati alle disparità nei diritti umani.

La salute pubblica contribuisce inoltre alla promozione della parità di accesso alla giustizia distributiva e riparativa, aiutando a combattere le restrizioni storiche della cittadinanza sessuale sulla base dell’etnia, del sesso e dell’identità sessuale e di genere.

Il benessere sessuale è un concetto conosciuto dalla popolazione generale?

Non molto. Al di fuori degli ambiti professionali, le persone raramente si riferiscono al benessere sessuale di per sé, sebbene il concetto faccia riferimento all’idea di una vita sessuale che dovrebbe essere soddisfacente per tutti.

Clinica della Coppia Ritrovarsi dopo la crisi

In ambito accademico se ne parla di più?

Si. Le definizioni di benessere sessuale nella letteratura accademica riguardano una gamma più ampia di aspetti. Sono state, ad esempio, sviluppate diverse misure di valutazione globale della propria vita sessuale.

Laumann e colleghi hanno definito il benessere sessuale come “la valutazione cognitiva ed emotiva della sessualità di un individuo” e hanno utilizzato quattro giudizi di soddisfazione.

Muise e colleghi hanno utilizzato una definizione simile, ma hanno esteso i domini per includere la soddisfazione per la relazione e il funzionamento sessuale, la consapevolezza sessuale, l’autostima sessuale e la stima dell’immagine corporea.

Syme e colleghi, in uno studio sulla sessualità nella mezza età e in età avanzata, hanno fatto riferimento al benessere sessuale con quattro dimensioni: psicologica (es. cognizioni, emozioni e concetti), sociale (es. relazione ed esperienza condivisa), biologica e comportamentale (es. funzionamento, comportamenti e attività sessuali programmate) e culturali (ad es. età o tempo nella vita, genere e orientamento sessuale).

Perché il benessere sessuale è importante per la salute pubblica?

In primis il benessere sessuale è un indicatore importante del benessere della popolazione, date le disuguaglianze legate alla sessualità e all’espressione sessuale. Queste disuguaglianze includono la discriminazione razziale, etnica o basata sull’immigrazione sistemica e pervasiva, la violenza di genere, la violenza basata sull’identità sessuale, le malattie sessualmente trasmissibili e l’HIV.

Un approccio al benessere sessuale riconosce i traumi transgenerazionali che segnano i bisogni unici delle persone emarginate. Questo riconoscimento supporta quindi l’implementazione di approcci alla salute della popolazione che sono anti-oppressivi, intersezionali e culturalmente e contestualmente adattati.

Il monitoraggio del benessere sessuale mostra anche le tendenze chiave della popolazione nell’importanza del sesso per un benessere più ampio. Ad esempio, in quattro decenni di sondaggi nazionali francesi (dal 1970 al 2006), la percentuale di persone che affermano che il rapporto sessuale è considerato essenziale per sentirsi bene con se stessi è aumentata dal 48% al 60% per le donne e dal 55% al ​​69% per gli uomini .


LGBT friendly
La Dr.ssa Giuliana Proietti presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia
come Direttrice Scientifica e Terapeuta Senior

Cosa occorre per creare il benessere sessuale all’interno di una coppia?

Ciò che aiuta in primo luogo sono sicuramente i sentimenti positivi provati verso se stessi, così come verso l’altro/a. Provare emozioni positive, come gioia, ottimismo, sensazioni di autorealizzazione, sentirsi apprezzati e al sicuro, vivere atmosfere serene e armoniose, influenza positivamente il benessere della coppia, in molti modi. Le emozioni positive, infatti, aiutano nella soluzione dei problemi e nella capacità di agire in modo creativo, trovando soluzioni innovative. I sentimenti di gioia e di piacere, l’assorbimento totale nella relazione, sono riconosciuti come stati positivi che migliorano il benessere umano, e sono simili al concetto di “flusso”, ovvero quell’esperienza di funzionamento ottimale, che equivale alla sensazione di vivere una vita buona e felice.

Dr. Giuliana Proietti


Problemi di coppia? Chiamaci



LGBT friendly
La Dr.ssa Giuliana Proietti presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia
come Direttrice Scientifica e Terapeuta Senior

Fonte principale:

Immagine
Pixabay

Di Dr. Giuliana Proietti

Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa di Ancona ● Attività libero professionale, prevalentemente online ● Saggista e Blogger ● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale ● Conduzione seminari di sviluppo personale ● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici ● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità. Sito personale: www.giulianaproietti.it La Dr.ssa Giuliana Proietti presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttrice Scientifica e Terapeuta Senior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *