• 14 Giugno 2024 5:10

Clinica della Coppia

Che l'amore è tutto è tutto quello che sappiamo dell'amore. Emily Dickinson

Integratori e Vita sessuale

Integratori e Vita sessuale

Integratori e Vita sessuale

Terapie Online Giuliana Proietti

Avvertenza: Nessun contenuto di questo sito, indipendentemente dalla data, deve mai essere utilizzato in sostituzione del consiglio medico diretto del proprio medico o di altro medico qualificato.

Nella costante ricerca di migliorare la vita sessuale, molte persone si rivolgono agli integratori come una soluzione rapida e conveniente. Con promesse di aumentare la libido, migliorare le prestazioni o risolvere problemi di disfunzione erettile, questi prodotti sono diventati sempre più popolari sul mercato. Tuttavia, mentre alcuni integratori possono in effetti offrire benefici reali, altri potrebbero non essere altro che un grande bluff, o addirittura essere pericolosi. Cerchiamo di saperne di più.

Love is Love:
Clinica della Coppia is LGBT FriendlyLove is Love

Cosa si intende per “Nutraceutica”? 

La nutraceutica è un termine che deriva dalla combinazione delle parole “nutrizione” e “farmaceutica”. Si riferisce al campo della scienza e della ricerca che studia il potenziale benefico per la salute di sostanze alimentari o integratori alimentari che vanno oltre il semplice fornire nutrienti di base.

In altre parole, la nutraceutica si concentra sull’uso di sostanze presenti negli alimenti o estratte da essi che possono avere effetti positivi sulla salute, oltre al loro ruolo di fornire nutrienti essenziali al corpo. Queste sostanze possono includere vitamine, minerali, antiossidanti, acidi grassi essenziali, fibre, fitonutrienti e altri composti bioattivi.

La nutraceutica mira a promuovere la salute e prevenire o trattare malattie attraverso l’uso di sostanze naturali che supportano il benessere del corpo. Questo approccio può includere l’uso di integratori alimentari, alimenti funzionali, prodotti a base di erbe e altri composti naturali.

giuliana_proietti_psicologa

 

Quali sono gli Integratori più Comuni per la Vita Sessuale?

Eccone alcuni:

L-Arginina: questo aminoacido fornisce la materia prima da cui il corpo produce l’ossido nitrico, una molecola che aiuta a rilassare e ad aprire i vasi sanguigni, un passo necessario per raggiungere l’erezione del pene. Tuttavia, non è dimostrato che mettere questa sostanza in una pillola produca un’erezione. Inoltre, le persone con malattie cardiache dovrebbero evitarlo: uno studio sugli effetti della L-arginina sui sopravvissuti ad un attacco cardiaco ha dovuto essere interrotto subito dopo la morte di sei persone che assumevano l’integratore.

Yohimbina: proviene dalla corteccia di un albero originario dell’Africa, Yohimbe. Questa sostanza sembra promuovere il flusso sanguigno del pene e la libido. La yohimbina tuttavia può danneggiare la funzione cardiaca e può causare ipertensione, mal di testa, agitazione, insonnia e sudorazione.

Ginseng: Conosciuto per le sue proprietà stimolanti, il ginseng è spesso utilizzato per migliorare l’energia e la resistenza sessuale, oltre che per aumentare la libido.

Maca: Originaria delle Ande del Perù, la maca è considerata un afrodisiaco naturale e viene utilizzata per aumentare la libido e migliorare le prestazioni sessuali.

Terapie Online Giuliana Proietti

Quali sono i limiti e i rischi di questi integratori?

Efficacia Variabile: Gli effetti degli integratori sulla vita sessuale possono variare notevolmente da persona a persona. Ciò che funziona per qualcuno potrebbe non funzionare per un altro, e gli integratori potrebbero non avere alcun effetto su alcune persone.

Rischi per la Salute: Alcuni integratori possono causare effetti collaterali indesiderati o interagire con altri farmaci. È importante consultare un medico specializzato prima di iniziare ad assumere qualsiasi integratore, specialmente se si hanno condizioni mediche preesistenti o si stanno assumendo altri farmaci.

Disfunzioni Sessuali: Per coloro che soffrono di disfunzioni sessuali, è importante cercare un trattamento mirato che vada alla radice del problema. Gli integratori possono in alcuni casi offrire un sollievo temporaneo, ma una valutazione medica completa è essenziale per identificare e trattare le cause sottostanti.

Assenza di controlli: è importante che l’uso di nutraceutici sia supervisionato da professionisti sanitari qualificati per garantire che sia appropriato per le esigenze individuali e non interferisca con altri trattamenti medici.

Relazione su Freud e Totem e Tabù

 

Cosa è l’effetto placebo?

L’effetto placebo è un fenomeno psicologico e fisiologico in cui un trattamento o un intervento inerte o privo di principi attivi produce miglioramenti nelle condizioni del paziente, semplicemente perché il paziente crede che il trattamento sia efficace.

Questo fenomeno è stato ampiamente studiato in ambito medico e scientifico ed è stato dimostrato che può influenzare una vasta gamma di condizioni, dalla gestione del dolore alla riduzione dei sintomi di ansia e depressione.

L’effetto placebo può essere causato da vari fattori, tra cui aspettative positive del paziente, condizionamento classico, interazione positiva tra paziente e operatore sanitario e anche semplice suggestione.

 

Quanto è perché è importante non sottovalutare l’effetto placebo?

L’effetto placebo è importante perché sottolinea il potere della mente umana nell’ influenzare le proprie percezioni e condizioni di salute. Sebbene possa essere utile nel fornire sollievo temporaneo o miglioramenti soggettivi, è importante notare che l’effetto placebo non costituisce una vera e propria cura per le malattie o le condizioni mediche sottostanti.

Tuttavia, può essere utilizzato come strumento complementare nei trattamenti medici e come elemento da considerare nelle valutazioni cliniche e nella ricerca scientifica.

Si pensi al fatto che molte ricerche hanno condotto esperimenti sull’uso di un placebo al posto del farmaco sildenafil [Viagra], scoprendo che la risposta al placebo era di circa il 30%.

Ciò evidentemente significa che l’organo sessuale più importante è il cervello, e ciò vale anche per le condizioni avverse. Infatti, molte persone con una normale funzione vascolare possono avere disfunzioni sessuali: è il cervello, infatti, che controlla lo stimolo, fa fluire il sangue al pene e inoltre controlla l’orgasmo e l’eiaculazione.

Ecco perché l’approccio psicosessuale non va mai sottovalutato in una disfunzione sessuale.


Le relazioni felici Clinica della Coppia

Gli integratori da banco possono aumentare la libido o la resistenza sessuale?

In genere sono semplicemente promesse di marketing progettate per vendere prodotti che, nel migliore dei casi, non servono a nulla.  Ad esempio, una revisione del 2015 sugli integratori più venduti per la salute sessuale maschile, pubblicata su The Journal of Sexual Medicine, ha scoperto poche o nessuna prova a sostegno delle affermazioni sostenute dai produttori riguardo ad alcuni aspetti delle prestazioni sessuali.

Quali sono i principali rischi?

Il rischio è che aziende senza scrupoli possano mettere in commercio integratori che non verranno ritirati dagli scaffali  a meno che non venga dimostrato che non sono sicuri.

Cosa si può fare, di naturale, per migliorare la salute sessuale?

Dati molto validi hanno dimostrato che, negli uomini, la sola perdita di peso migliora la funzione sessuale. Probabilmente questo avviene perché il grasso corporeo produce estrogeni, che combattono il testosterone necessario per la funzione sessuale.

Altre cose che possono aiutare entrambi i sessi:

  • attività fisica e smettere di fumare, per migliorare il flusso sanguigno agli organi sessuali;
  • limitare l’assunzione di alcol, poiché grandi quantità di alcol possono smorzare i riflessi sessuali e la capacità degli uomini di mantenere l’erezione;
  • seguire una dieta sana, che aiuta a mantenere un peso sano.
  • usare lubrificanti (o prodotti a base di estrogeni vaginali a basso dosaggio) per la secchezza vaginale e il sesso doloroso nelle donne.




Concludendo:

Con poche eccezioni, la maggior parte degli integratori per la funzione sessuale non sono stati studiati scientificamente. Nella migliore delle ipotesi, essi hanno un effetto placebo.

È importante dunque adottare un approccio olistico alla salute sessuale, che includa una combinazione di strategie che favoriscano il benessere fisico, emotivo e relazionale.

Prima di iniziare qualsiasi regime di integrazione, per garantire che esso sia sicuro ed efficace per le proprie esigenze individuali, è bene consultare un medico specializzato.

Dr. Giuliana Proietti


TERAPIE SESSUALI - CLINICA DELLA COPPIA

Seguici su X - Twitter

Fonte principale

Can supplements save your sex life? Health Harvard Medical School

Immagine
Foto di Supplements On Demand

Di Dr. Giuliana Proietti

Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa di Ancona ● Attività libero professionale, prevalentemente online ● Saggista e Blogger ● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale ● Conduzione seminari di sviluppo personale ● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici ● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità. Sito personale: www.giulianaproietti.it La Dr.ssa Giuliana Proietti presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttrice Scientifica e Terapeuta Senior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *