• 14 Giugno 2024 5:47

Clinica della Coppia

Che l'amore è tutto è tutto quello che sappiamo dell'amore. Emily Dickinson

Quanto temi di perdere il/la partner? Test

Quanto temi di perdere il/la partner? Test

I Test della Clinica della Coppia
Autori
Dr. Giuliana Proietti - Tel. 347 0375949    &     Dr. Walter La Gatta - Tel. 348 3314908

I test non possono essere riprodotti senza autorizzazione scritta dell'autore

A volte si ha paura di perdere il/la partner, anche senza che ve ne sia una ragione specifica: si tratta di una paura irrazionale, dettata dalla scarsa stima che si ha di sé stessi e dalla paura di perdere le proprie abitudini e sicurezze. Scopri con questo test se, e fino a che punto, hai paura di essere lasciato/a dal/dalla partner.

Barra la casellina accanto alla tua risposta.

1. Il/La partner fa spesso tardi al computer e quando viene a letto ti sveglia: cosa pensi in quel momento ?

E’ abbastanza probabile che mi tradisca;
Speriamo non mi tradisca!
Eccolo/a: che bello!

2. Il/La partner ti sta chiamando dall’ufficio: cosa vorrà ?

Potrebbe essere una mossa per non essere cercato/a da me;
Ha dei sensi di colpa, perché mi trascura un po’;
Ha voglia di sentirmi, o mi deve dire qualcosa.

3. Hai deciso di seguire l’hobby che appassiona tanto lui/lei: perché lo fai?

Per frequentare amicizie comuni;
Per avere interessi condivisi;
Per apprezzarlo/a di più e rendermi più interessante per lui/lei.

4. Lui/Lei ultimamente sembra tenere fin troppo al suo aspetto fisico. Perché, secondo te ?

Vorrà fare colpo su qualcuno/a;
Non so, ma qualcosa mi dice che farei bene a farlo anch’io!
Vuole piacermi di più.

5. Lui/lei va ogni giorno al lavoro con un collega di sesso opposto. Tua reazione:

Grande gelosia;
Preoccupazione;
Indifferenza.

A10

6. Hai la sensazione di non valere abbastanza per lui/lei?

Molto spesso;
Talvolta:
Mai.

7. Il/La partner una domenica, non lo aveva mai fatto, ti porta il caffè a letto. Perché?

Per farsi perdonare qualcosa;
Mi vuole mostrare il suo amore;
Per fare una cosa insolita e divertente.

8. Sei soddisfatto/a di quanto sei riuscito/a a fare fin qui della tua vita?

No: poteva andare meglio;
Non sono pienamente soddisfatto/a, tranne per una o due cose;
Si: sono convinto/a che il destino vada aiutato ed io l’ho fatto…

9 Pensi che il/la partner sia sempre capace di resistere alle tentazioni al di fuori della coppia?

E’ bene non fidarsi mai completamente;
Lo spero, ma…
Si, stiamo benissimo insieme.

10. Il/La partner ti informa di avere avuto una avventura estiva. Come la prendi?

Malissimo:questo è il primo passo per lasciarsi;
Non bene: questa è la sincerità di coppia?
Penso sia una storia senza alcuna importanza: da dimenticare e basta!


TERAPIE SESSUALI - CLINICA DELLA COPPIA

11. Hai mai sognato che il/la partner all’improvviso potesse stancarsi di te e scegliere un’altra persona?

Si: sogni ricorrenti e incubi;
Si, è accaduto, ma non spesso;
No, mai!

12. Lui/lei ha lasciato il suo telefonino nella tua macchina ed è partito/a per un viaggio; tuo pensiero automatico:

Se guardassi scoprirei sicuramente qualcosa di interessante…;
Meglio non guardare, meglio non sapere;
Non potrò chiamarlo/a al cellulare: peccato.

13. Come vedi, in genere, il classico bicchiere con l’acqua?

Troppo vuoto;
Mezzo vuoto;
Mezzo pieno.

14. Pensi che il/la partner potrebbe a volte desiderare una persona migliore di te?

Si, potrebbe anche trovare di meglio;
Faccio di tutto perché non accada;
No: ha già il massimo!

15. Può essere di aiuto curare l’aspetto fisico, se si è in coppia?

E’ un passatempo come un altro;
Si, per essere più apprezzati;
Si, per stupirlo/a ogni volta e di più.




SOLUZIONE/Punteggio
Il punteggio va calcolato in questo modo:

Cuore Rosso = 1 punto
Cuore Verde = 2 punti
Cuore Blu = 3 punti



PROFILO A: MOLTA PAURA DI ESSERE LASCIATO/A!
(DA 15 A 24 PUNTI)

Nel tuo rapporto di coppia hai spesso la chiara percezione di avere uno scarso controllo sul partner. E’ lui/lei il pilastro su cui si basa la vostra unione, mentre tu sei spesso portato/a a valutarti come un elemento accessorio. Al momento sembri nutrire una ridotta fiducia nelle tue possibilità ed avere scarsa consapevolezza di quali potrebbero essere i tuoi punti di forza. Tutto questo si riverbera nel tuo rapporto di coppia e nella tua capacità di amare: hai molta paura di essere lasciato/a e spesso le emozioni negative e il tuo cronico pessimismo hanno la meglio sul pensiero razionale.

Scopri chi siamo e di cosa ci occupiamo!

PROFILO B: PIUTTOSTO INSICURO/A
(DA 25 A 35 PUNTI)

Si osserva un vivo ed intenso rapporto dialettico fra il tuo pensiero razionale ed il tuo inconscio: a livello razionale infatti, sembri abbastanza pronto/a a vedere le cose con ottimismo e a controllare le paure irrazionali, ma poi non sempre ci riesci. Sei disponibile al cambiamento e al cercare di comprendere le difficoltà, per cercare di fronteggiare al meglio le situazioni più difficili. Questo però non sempre riesce ad arginare i tuoi timori, forse legati ai problemi dell’infanzia:  il peso delle tue lontane insicurezze può prendere a volte il sopravvento.

Relazione su Freud e Totem e Tabù

 

PROFILO C TUTTO SOTTO CONTROLLO!
(DA 36 A 45 PUNTI)

L’idea di poter essere abbandonato/a da lui/lei ti sfiora davvero pochissimo. Riesci a tenere sotto controllo le paure irrazionali di abbandono perché sei una persona più portata al fare che al pensare, fiduciosa in sé stessa ed interessata a raggiungere gli obiettivi che si è prefissa. In genere non ti lasci abbattere dalle contrarietà e sei convinto/a di avere gli strumenti utili per poter influire in modo significativo sulla realtà e dunque anche sulla vostra coppia.

Dr. Giuliana Proietti

Terapie Online Giuliana Proietti

E’ vietato riprodurre questo test sotto qualsiasi forma.
Leggere il disclaimer

 


LGBT friendly

Immagine:

Freepik

Di Dr. Giuliana Proietti

Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa di Ancona ● Attività libero professionale, prevalentemente online ● Saggista e Blogger ● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale ● Conduzione seminari di sviluppo personale ● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici ● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità. Sito personale: www.giulianaproietti.it La Dr.ssa Giuliana Proietti presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttrice Scientifica e Terapeuta Senior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *