sessuologo
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Se, a livello individuale o di coppia, si pensa di avere un problema di tipo sessuale (calo del desiderio, vaginismo, fobia sessuale, disfunzione erettile, eiaculazione precoce, ecc.) oppure si è profondamente insoddisfatti della sessualità vissuta all’interno della propria coppia, è il caso di rivolgersi ad un sessuologo.

Il “sessuologo” è uno specialista che si occupa di sessuologia: il termine può indicare tuttavia qualsiasi figura professionale che operi nell’area della sessualità umana e della salute sessuale (e dunque può essere di formazione medica o psicologica, come molti andrologi, ginecologi, psicologi, psicoterapeuti o sociologi). Non tutti i sessuologi sono autorizzati a condurre delle terapie sessuali: per farlo devono essere medici o psicologi-psicoterapeuti. In tutti gli altri casi i “sessuologi” possono svolgere consulenza sessuale (dare informazioni, pareri, ecc.)

Il sessuologo che conduce terapie sessuali viene in genere indicato come “sessuologo clinico”. La terapia sessuale è quella per cui lo specialista vede congiuntamente la coppia ed assegna degli “esercizi” da svolgere a casa (mansioni sessuali) per curare le disfunzioni sessuali.

E’ più che lecito dunque, anzi, doveroso, chiedere al sessuologo prescelto quale sia la sua formazione di base, per sapere quale sia esattamente il suo campo d’azione.

Il medico-sessuologo è particolarmente indicato quando si desidera seguire una terapia farmacologica, oppure essere sottoposti ad esami clinici e strumentali, o si desidera una visita urologica o ginecologica. Lo psicosessuologo è invece più indicato per seguire problemi relazionali, quando le disfunzioni sessuali riguardano cause psicologiche (stress, traumi, fobie, conflitti coniugali, tradimenti, ecc.).

I centri pubblici di sessuologia esistono, ma sono pochissimi, in quanto la professione di sessuologo non è ancora riconosciuta: è necessario dunque rivolgersi prevalentemente a professionisti privati che svolgono la libera professione.

In mancanza di informazioni su quale sessuologo contattare, si può cercare nel Web, digitando la parola “sessuologo” o “sessuologa” e il nome della propria città, oppure lo si può cercare negli appositi albi professionali, come quello predisposto dal Centro Italiano di Sessuologia o dalla Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica, dove si può trovare anche la differenziazione fra consulenti sessuali e sessuologi clinici, oltre che la formazione di base del professionista.

Il sessuologo deve essere una persona con cui poter parlare di tutto, per cui è possibile che durante le prime sedute ci si possa sentire intimiditi, anche perché parlare di sessualità ad una persona estranea non è obiettivamente facile. Dopo tre o quattro incontri però si dovrebbe essere ormai stabilito un clima di fiducia ed una buona alleanza terapeutica per cui se ci si accorge che non si è stabilito un feeling con il professionista e non si riesce ad aprirsi e a confidarsi con lui/lei, è assolutamente consigliabile provare a sentire una seconda opinione.

Durante le prime sedute è lecito chiedere al sessuologo in che modo, con quali tempi e con quali costi pensi di occuparsi del problema presentato. Gli interventi sessuologici infatti sono in genere brevi e abbastanza standardizzati, per cui si può senz’altro avere, sin dalle prime sedute, un’idea dei tempi e dei costi che richiederà il percorso terapeutico.

Dr. Walter La Gatta

Immagine:
Flickr

 


Se stai cercando un terapeuta sessuologo, prendi in considerazione il nostro studio professionale.

Ellepi Associati Ancona Terni Civitanova Marche

Queste sono le nostre regole interne:

  • Facilitare la relazione col paziente (buona comunicazione, empatia, ascolto attivo)
  • Spiegazione dei concetti psicologici in termini comprensibili, senza trincerarsi dietro un lessico per iniziati
  • Illustrazione al paziente, sin dalla prima seduta, di un progetto terapeutico, indicandone, tempi, metodi e durata (ipotetica)
  • Accordi col paziente sugli obiettivi strategici della terapia
  • Accordi sulla privacy del paziente
  • Sostegno telefonico (se necessario) fra una seduta e l’altra
  • Rispetto del sistema valoriale o religioso del paziente
  • Astensione dal giudizio
  • Divieto di critica (se non a fini terapeutici)

Lo studio Ellepi Associati è uno Studio Associato che offre servizi psicologici alla persona, ai gruppi, agli organismi sociali e alle comunità.

Fondatori e Responsabili dello Studio sono la Dott.ssa Giuliana Proietti e il Dr. Walter La Gatta.

Ricevimento pazienti:
Ancona, Terni, Civitanova Marche.
Dal lunedì al venerdì.

Per appuntamenti:
Dr. Giuliana Proietti 347 0375949
Dr. Walter La Gatta 348 3314908

[the-post-grid id=”20968″ title=”Clinica della Coppia”]

Author Profile

Dr. Walter La Gatta
Dr. Walter La Gatta
PSICOLOGO-PSICOTERAPEUTA
Ancona - Terni

- Psicoterapie individuali e di coppia
- Sessuologia (Sessuologia Clinica, individuale e di coppia)
- Tecniche di rilassamento e Ipnosi
- Disturbi d’ansia, timidezza e fobie sociali

Studio di Ancona - Terni
per appuntamenti: 348 – 331 4908

CONDIVIDI I MIEI AGGIORNAMENTI SU FACEBOOK!
Dr. Walter La Gatta Sessuologo Psicoterapeuta - Ancona Terni

Tweets di @WalterLaGatta

Visita il nostro Canale YouTube

Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *