• 13 Luglio 2024 6:55

Clinica della Coppia

Che l'amore è tutto è tutto quello che sappiamo dell'amore. Emily Dickinson

Il trauma del Tradimento

Dr. Walter La Gatta

 

Cosa è la scienza delle relazioni?

La relationship science è una disciplina che viene attualmente sviluppata dalla psicologia sociale, dalla psicologia della personalità e dalla psicologia evoluzionista e si concentra sullo studio della relazione.

Perché il tradimento costituisce un trauma in una coppia?

Il tradimento compromette anzitutto la sicurezza dell’attaccamento verso il/la partner, dal momento che è un dolore inferto da una persona di cui ci si fida, una persona “di famiglia”, qualcuno che è stato “scelto/a” dalla persona tradita, spesso preferendolo/a ad altri/e.

La scienza delle relazioni ha da tempo definito il tradimento come un evento traumatico, perché rappresenta una delusione profonda, ricevuta da una persona verso la quale si sente un legame profondo e significativo, una persona verso la quale si sono investite le proprie energie e con la quale si condividono le proprie speranze.

Intervista su Relazioni Familiari



E’ più “naturale” la monogamia o la promiscuità?

In genere si pensa che la promiscuità sia una scelta più vicina alla natura, mentre la monogamia sia una scelta di tipo culturale. In realtà sono due aspetti intrinsecamente legati fra loro, che si influenzano a vicenda: l’ambiente crea la cultura e la cultura crea l’ambiente.

Esistono culture che tollerano le relazioni extra coniugali ?

Si. Ad esempio, in molte culture tribali indigene dell’Amazzonia le relazioni extra coniugali sono ben tollerate, perché spesso prevedono lo scambio sesso/cibo, che può essere importante per la sopravvivenza dei figli. Presso la popolazione Kung ogni donna ha un marito e un amante, dove il primo è gerarchicamente più importante del secondo. Nella popolazione dei Canela, le ragazze adolescenti sono indotte ad avere rapporti sessuali in pubblico con diversi partner. Anche in queste popolazioni, tuttavia, esistono il sentimento della gelosia per il tradimento e spesso vengono compiuti atti di vendetta violenta.

Quanto è diffusa l’infedeltà?

Secondo Wiederman (1997), uno studio ancora molto citato, ammettono di aver tradito il 23% degli uomini e il 12% delle donne. Visto che lo studio è datato e che è difficile che le persone ammettano in uno studio la loro infedeltà, questi dati devono essere considerati largamente sottostimati.

Festival della Coppia - La terapia di coppia dopo un tradimento

Facebook   Twitter

Perché nella nostra società, nonostante la frequenza con la quale avvengono i tradimenti, la maggior parte delle relazioni sono di tipo monogamico?

La prima ragione sta nel fatto che molte persone vivono storie parallele in clandestinità, senza mai uscire allo scoperto, dal momento che i partner traditori sono spesso oggetto di stigma e emarginazione sociale. Inoltre, la psicologia evoluzionista ricorda che la monogamia garantisce l’accudimento della prole da parte di entrambi i genitori (e delle loro famiglie di origine): le risorse familiari da parte del padre possono essere attivate, infatti, solo se c’è la certezza della paternità, la quale è più garantita se c’è una relazione sessuale esclusiva.

Quali sono le emozioni provate dalla persona tradita?

Si tratta di emozioni di dolore, gelosia, rabbia, desiderio di vendetta, calo dell’autostima, sentimenti di umiliazione,  dubbi sulle proprie qualità e competenze nella relazione di coppia e nella vita sessuale.

Intervista su Eiaculazione Precoce


Quale è l’impatto della infedeltà di coppia sui figli?

L’impatto è simile a quello che si ha a causa di una separazione dei genitori: viene compromessa la fiducia del bambino rispetto alla esistenza di relazioni stabili, che durano tutta la vita.

Cosa pensava Freud del tradimento?

Freud aveva ipotizzato che i triangoli amorosi in età adulta fossero onnipresenti, così come i conflitti edipici durante l’infanzia: i bambini piccoli hanno il desiderio di avere rapporti sessuali con il genitore di sesso opposto, e di uccidere quello dello stesso sesso, vissuto come un rivale. Se  il conflitto edipico viene adeguatamente risolto, la persona opta più facilmente per una scelta monogamica, ma se il processo fallisce è probabile che nella vita l’individuo si trovi implicato in complicati triangoli amorosi.

Lo stile di attaccamento può influire sulla predisposizione al tradimento?

Si. Gli individui con uno stile di attaccamento insicuro hanno una limitata capacità di comprendere gli stati mentali del proprio partner e quindi utilizzano stili di comunicazione che portano a un esacerbarsi del conflitto e ad attaccamento insicuro anche all’interno della coppia. Le persone che hanno stili di attaccamento sicuro riescono ad attivare stili di comunicazione più costruttivi, riducendo il rischio di infedeltà.

Love is Love:
Clinica della Coppia is LGBT FriendlyLove is Love
ANCONA - TERNI - CIVITANOVA MARCHE - FABRIANO - ONLINE VIA SKYPE / WHATSAPP

In una terapia di coppia dopo un tradimento che posizione deve assumere il terapeuta?

Il terapeuta non deve prendere posizione, non deve scegliere da che parte stare: deve anzitutto mantenere una posizione non giudicante. E’ importante che comprenda sia la posizione del tradito, sia quella del traditore, e che cerchi di evidenziare tutto ciò che ancora c’è di buono nella coppia, nonostante la grave situazione di crisi attraversata.

Quali sono i principali obiettivi del trattamento terapeutico dell’infedeltà?

In primis occorre facilitare la costruzione di un attaccamento sicuro, oltre che un miglioramento della funzione riflessiva, ovvero la capacità di riflettere sui propri stati mentali, oltre che su quelli del/della partner.

La terapia di coppia offre
un percorso verso il cambiamento,
immediato e duraturo.
La terapia di coppia offre un percorso verso il cambiamento - Clinica della Coppia

Ancona, Civitanova Marche, Fabriano, Terni, Online

Quale terapia è più adatta dopo un tradimento?

Le evidenze sperimentali dimostrano che qualsiasi terapia è meglio di nessuna terapia. In genere  il trattamento dell’infedeltà richiede l’integrazione di terapie differenti. Spesso il trattamento dell’infedeltà non si limita a un intervento rivolto alla coppia, ma include anche trattamenti individuali, sia con il partner infedele, sia   con il partner tradito.

Come si fa a ristabilire fiducia e intimità?

I partner devono imparare a mettersi in relazione fra loro non solo con un buon livello di empatia, ma anche con autenticità, trasparenza e onestà. Devono imparare a comunicare ciò che hanno in mente, e pensare davvero quello che dicono. Spesso le coppie evitano questi momenti di sincerità perché temono che la loro relazione non possa sopravvivere alle spiacevoli verità che vengono manifestate. In realtà non può esservi un attaccamento sicuro fino a che le parti non sentano di poter esprimere liberamente le parti di sé percepite come vulnerabili, ricevendo una risposta empatica da parte dell’altro/a.

Dr. Walter La Gatta

Immagine

Freepik

La Terapia di Coppia?
Un regalo perfetto!

Buono Terapia

Ancona, Civitanova Marche, Fabriano, Terni
ONLINE - su tutte le piattaforme

Di Dr. Walter La Gatta

PSICOLOGO-PSICOTERAPEUTA SESSUOLOGO Ancona Terni Fabriano Civitanova Marche e ONLINE - Psicoterapie individuali e di coppia online - Sessuologia (Sessuologia Clinica, individuale e di coppia) - Tecniche di rilassamento e Ipnosi - Disturbi d’ansia, timidezza e fobie sociali Per appuntamenti: 348 – 331 4908 Sito personale: www.walterlagatta.it Altri Siti: www.psicolinea.it www.clinicadellatimidezza.it www.festivaldellacoppia.it www.walterlagatta.it ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK! w.lagatta@psicolinea.it Tel. 348 3314908 Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *