• 24 Maggio 2024 23:40

Clinica della Coppia

Che l'amore è tutto è tutto quello che sappiamo dell'amore. Emily Dickinson

Perché agli uomini piace il seno?

Perché agli uomini piace il seno?


Ipnosi clinica

Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia
come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior

Perché agli uomini eterosessuali piacciono tanto quelle due propaggini di grasso che hanno le donne sul busto? I ricercatori non hanno mai spiegato in maniera soddisfacente il curioso interesse per il seno da parte maschile, anche se qualcuno ci ha provato.

Larry Young, professore di psichiatria presso la Emory University, studiando l’attrazione per il seno degli uomini eterosessuali, si è convinto del fatto che l’evoluzione umana abbia sfruttato un particolare circuito neurale, evolutosi originariamente per rafforzare il legame madre-bambino durante l’allattamento, che ora viene utilizzato anche nella sessualità. Risultato? Gli uomini, come i bambini, amano il seno femminile.

Quando i capezzoli di una donna sono stimolati durante l’allattamento, l’ossitocina, altrimenti nota come l’ “ormone dell’amore”, invade il cervello, contribuendo a focalizzare l’attenzione e l’affetto della madre per il suo bambino.

La ricerca nel corso degli ultimi anni ha però dimostrato che negli esseri umani, questo circuito non è riservato all’utilizzo esclusivo da parte dei lattanti.

Recenti studi hanno trovato infatti che la stimolazione del capezzolo aumenta l’eccitazione sessuale nella maggior parte delle donne, e attiva le stesse aree cerebrali come la stimolazione vaginale e clitoridea.

Quando si accarezza il seno di una donna, questo stimola il rilascio di ossitocina nel cervello della donna, proprio come ciò che accade quando ella si prende cura del bambino. In questo contesto, l’ossitocina concentrerebbe l’attenzione della donna nei confronti del partner sessuale, rafforzando così il suo desiderio di stringere un legame con questa persona.

L’evoluzione avrebbe, in un certo senso, suggerito questo comportamento, attraverso lo sfruttamento di circuiti legati alla maternità, che contribuiscono a consolidare il legame con il partner.

Young sostiene che teorie concorrenti sulla fissazione degli uomini per il seno non sono sostenibili. Ad esempio, l’argomento secondo il quale gli uomini tenderebbero a selezionare le donne in base al loro seno, perché pensano che il grasso del seno di queste donne potrà nutrire meglio la prole cade subito se si considera che “lo sperma è a buon mercato” rispetto agli ovuli femminili, e per questo gli uomini non hanno bisogno di essere così esigenti.

A5



TERAPIE SESSUALI - CLINICA DELLA COPPIA

In una ricerca condotta presso l’UCLA di Los Angeles condotta su su 52.227 adulti eterosessuali, fra i 18 anni e i 65 anni, la maggior parte degli uomini (56 percento) ha dichiarato di essere “soddisfatto del seno della partner”.

Tra le donne , invece, solo il 30 percento si sentiva soddisfatta del proprio. I ricercatori hanno notato che: “le donne più giovani e più magre erano preoccupate che il loro seno fosse troppo piccolo. Le donne più anziane e più sovrappeso erano preoccupate per il loro seno cadente.”

Non a caso, la chirurgia del seno è la procedura cosmetica numero uno. L’American Society of Plastic Surgery stima che ogni anno le donne americane subiscano circa 300.000 operazioni per aumentare il seno e 100.000 per ridurlo.

Un articolo pubblicato  in Psychology Today cita uno studio secondo il quale gli uomini molto poveri tendono a preferire donne con un grande seno (così come quelli che desiderano diventare padri), mentre gli uomini di classe sociale più elevata o disinteressati alla paternità preferiscono seni più piccoli.

Un altro studio sostiene che gli uomini sessisti preferiscono seni molto grandi.

Lo zoologo ed etologo Desmond Morris ne La scimmia nuda teorizza che il seno sia molto simile al sedere e per questo gli uomini se ne sentono attratti.

Immagine
Pexels

 

Se sei in coppia hai bisogno di noi!

 

La Terapia di Coppia?
Un regalo perfetto!

Buono Terapia

INIZIATE UNA TERAPIA DI COPPIA CON NOI


  • Lo psicologo Junior (Jr.) è psicoterapeuta sessuologo (in formazione), iscritto all'Albo degli Psicologi da meno di 4 anni.

  • Lo psicologo Senior (Sr.) è psicoterapeuta sessuologo completamente formato, con almeno 10 anni di esperienza clinica.

♥ Per Info e Appuntamenti:

informazioni@clinicadellacoppia.it

Per informazioni più veloci,
usare il pulsante Whatsapp, 
in basso a sinistra, nell'HomePage.

Di Dr. Walter La Gatta

PSICOLOGO-PSICOTERAPEUTA SESSUOLOGO di Ancona - Psicoterapie individuali e di coppia online - Sessuologia (Sessuologia Clinica, individuale e di coppia) - Tecniche di rilassamento e Ipnosi - Disturbi d’ansia, timidezza e fobie sociali Per appuntamenti: 348 – 331 4908 Sito personale: www.walterlagatta.it Altri Siti: www.psicolinea.it www.clinicadellatimidezza.it www.festivaldellacoppia.it ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK! w.lagatta@psicolinea.it Tel. 348 3314908 Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *