• 18 Aprile 2024 19:43

Clinica della Coppia

Che l'amore è tutto è tutto quello che sappiamo dell'amore. Emily Dickinson

Un momento molto difficile – Consulenza online

Un momento molto difficile – Consulenza online

Dr. Giuliana Proietti Consulenza online

CONSULENZA ON LINE
A cura di:
Dr. Giuliana Proietti
Psicoterapeuta Sessuologa
Tel. 347 0375949
www.giulianaproietti.it

 


Salve,

vi scrivo perchè sto vivendo un momento molto difficile con il mio ragazzo!! Lui vive in un paese di 800 abitanti mentre io vivo in una grande città e per stare insieme a lui dovrei trasferirmi (perchè lavora lì)!! Stiamo insieme da 5 anni e c’è parecchio affetto tra di noi, ma ultimamente mi ha lasciato un pò perplessa un fatto…

Ho ritrovato nella sua posta elettronica dei messaggi e un filmato della sua ex con cui lui si è rivisto qualche anno fa mentre stavamo insieme! Gli ho chiesto spiegazioni e lui mi ha detto che siccome lei lo minacciava di farci lasciare lui ha agito in questa maniera per poterla a sua volta ricattare.. In effetti si è sempre comportato in maniera un pò nevrotica, ossessiva…. eccessiva nei miei confronti ma comunque sia molto affettuosa e premurosa!!  In tutti questi anni è quasi sempre venuto lui a trovarmi (forse anche per sfuggire alla noia di quel posto), mi ha aiutato in un sacco di occasioni ,mi ha dimostrato  di volermi bene,abbiamo passato bellissimi momenti insieme è c’è sicuramente un grande affetto!

Il suo comportamento però mi ha lasciata perplessa… infatti già avevo avuto l’impressione che avesse fatto qualcosa perché ogni tanto cambiava atteggiamento nei miei confronti (quindi credo che non si siano rivisti solo una volta).

Ho trovato inoltre anche una chat in cui aveva anche il contatto con questa sua ex… anche se lui continua a dirmi che di lei non gli è mai fregato nulla,  mentre con me gli fa piacere stare.

Sono confusa…. Non mi fido più tanto!!!

Perché tenere il suo contatto in chat… forse voleva tenere il piede in due staffe??       

L’altra considerazione che faccio è il trasferimento…

è difficile riuscirsi ad abituare in un posto così diverso , se il rapporto funziona sono anche disposta a fare questo passo….

Ma con queste premesse…forse è meglio che me ne rimango a casa e volto pagina!!!                    

Mi può dare qualche consiglio?

Grazie

A32/A11

Gentilissima,

Il consiglio è quello di fare una scelta ragionata, nonostante l’affetto che vi lega e la durata ormai apprezzabile del vostro rapporto. Infatti, è evidente che se lei sceglie di raggiungere questo ragazzo nel paesino di 800 anime, sarebbe poi molto difficile tornare indietro, alla sua vita.

Del resto, è pure assurdo buttare via un rapporto soddisfacente, che dura da cinque anni, per un semplice sospetto (anche se i discorsi che lui fa per giustificarsi sembrerebbero, in effetti, abbastanza strani).

Visto che ormai il matrimonio non è più un must, neanche nelle famiglie più tradizionaliste, direi che la cosa migliore è optare intanto per una convivenza. Inoltre, se lei lavorasse, sarebbe opportuno chiedere un periodo di aspettativa e trasferirsi da lui per un periodo limitato (almeno sei mesi) per poter valutare meglio se la persona ed il rapporto con lui meritano davvero un sacrificio per lei così grande, che comporta una vera scelta di vita.

In ogni caso, è giunto comunque il momento di prendere una decisione definitiva, in un senso o nell’altro: trascinarsi nel tempo un rapporto che c’è e non c’è, non è un vantaggio per nessuno, ma soprattutto mi sembra che non lo sia per lei.
Con i migliori auguri.

Dr. Giuliana Proietti


Problemi di coppia? Chiamaci


Le relazioni felici Clinica della Coppia

 

Immagine: Pexels


LGBT friendly
La Dr.ssa Giuliana Proietti presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia
come Direttrice Scientifica e Terapeuta Senior

Di Dr. Giuliana Proietti

Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa di Ancona ● Attività libero professionale, prevalentemente online ● Saggista e Blogger ● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale ● Conduzione seminari di sviluppo personale ● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici ● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità. Sito personale: www.giulianaproietti.it La Dr.ssa Giuliana Proietti presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttrice Scientifica e Terapeuta Senior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *