• 18 Aprile 2024 20:42

Clinica della Coppia

Che l'amore è tutto è tutto quello che sappiamo dell'amore. Emily Dickinson

Mogli insaziabili e mariti che le amano

DiDr. Walter La Gatta

Mar 8, 2012
Mogli insaziabili e mariti che le amano

Mogli insaziabili e mariti che le amano

Dr. Walter La Gatta

Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior


Lo psicologo David Ley ha da poco pubblicato un libro, molto pubblicizzato sui media anglofoni, in cui mette in discussione la patologia, ormai quasi universalmente accettata, della sex addiction (The myth of sex addiction).  A questo libro dedicheremo un apposito post, ma oggi vorremmo parlare di un precedente libro dello stesso autore (2009), non (ancora?) tradotto in italiano, che si occupa della coppia aperta e non-monogamica.

Il libro si chiama Insatiable Wives:Women Who Stray and the Men Who Love Them (Mogli insaziabili: donne che si smarriscono e uomini che le amano). In inglese esiste il termine “cuckoldry” che descrive questo particolare tipo di coppia in cui la donna ha rapporti sessuali con altri uomini, con piena approvazione e  soddisfazione da parte del partner, o marito. Da noi potremmo forse dire che il marito è “cornuto e contento”.

A+

Il libro analizza dunque questi rapporti dal punto di vista biologico, psicologico e sociologico, scoprendo che spesso tali coppie sono molto solide e che il loro rapporto è di lunga durata.

L’autore, nel suo libro-inchiesta, rivela che i mariti di queste “donne insaziabili” sono in genere persone istruite e di successo, che fra i partners vi è un alto livello di comunicazione e un grande rispetto reciproco e sono entrambi convinti che lo stile di vita della moglie abbia rafforzato la loro unione, anziché indebolirla, perché ha dato appagamento psicologico e sessuale anche al marito.

Infatti, è la moglie che si coinvolge direttamente in rapporti sessuali con persone nuove, ma il partner partecipa a queste storie indirettamente, guardando le scene di sesso della moglie con altri uomini, facendosi raccontare i particolari degli incontri, scattando fotografie o facendo riprese video. In alcuni casi il marito può essere anche direttamente coinvolto nei giochi sessuali dei due amanti.


TERAPIE SESSUALI - CLINICA DELLA COPPIA

Ley nota molti aspetti positivi in questo stile di vita, come la fiducia quasi estrema fra i partners, il loro livello profondo di comunicazione, il piacere sessuale della moglie quanto del marito, che rendono la coppia felice e molto unita. L’autore mette in rilievo anche i punti deboli di questo tipo di rapporto, chiarendo che non tutte le coppie sono in grado di gestire questo stile di vita, dal momento che la condivisione della partner può produrre anche delle feroci gelosie.

Ley ricorda anche che uno stile di vita di questo genere può essere considerato come depravato dagli amici e dai parenti, se queste informazioni sulla vita sessuale dei due partners divenissero pubbliche: come minimo i due partners verrebbero considerati mentalmente disturbati.

Elin Weiss, che recensisce il libro per Metapsychology  sostiene che il libro è scritto in modo divertente, ma che è interessante anche perché l’autore si guarda bene dall’esprimere giudizi personali su quanto descrive.

Forse nel libro, dice Weiss, vi è una forzatura sulle teorie evoluzionistiche: condividere la moglie e fare uno stile di vita “cornuto” potrebbe, secondo l’interpretazione di Ley, rappresentare una funzione adattativa per la coppia, perché aumenta e mantiene la virilità del marito e il suo livello di attenzione ed interesse sessuale nei confronti della moglie.

Nel libro si sostiene che è il partner maschile di solito ad introdurre questo argomento e che in genere gli uomini traggono un intenso piacere sessuale dall’idea di poter condividere la propria partner.

Clinica della Coppia Ritrovarsi dopo la crisi

Naturalmente, come sospetta lo stesso autore, molti uomini propongono alla moglie di incontrarsi con altri uomini allo scopo di esprimere, in modo diretto o mediato, le proprie pulsioni omosessuali.

La moglie, che apparentemente è una libertina, verrebbe così usata per accedere a piaceri voyeuristici (e non) del marito. Per non parlare dell’autostima, che cresce nell’uomo alla sola idea di aver “prestato” la moglie ad altri uomini: molti mariti per questo motivo, dice Ley, si sentono più sicuri di sé stessi.

Insomma, quando la moglie è insaziabile, non è detto che il marito sia necessariamente un altruista.

Dr. Walter La Gatta


Ipnosi clinica

Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia
come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior

La Terapia di Coppia?
Un regalo perfetto!

Buono Terapia

INIZIATE UNA TERAPIA DI COPPIA CON NOI


  • Lo psicologo Junior (Jr.) è psicoterapeuta sessuologo (in formazione), iscritto all'Albo degli Psicologi da meno di 4 anni.

  • Lo psicologo Senior (Sr.) è psicoterapeuta sessuologo completamente formato, con almeno 10 anni di esperienza clinica.

♥ Per Info e Appuntamenti:

informazioni@clinicadellacoppia.it

Per informazioni più veloci,
usare il pulsante Whatsapp, 
in basso a sinistra, nell'HomePage.

Di Dr. Walter La Gatta

PSICOLOGO-PSICOTERAPEUTA SESSUOLOGO di Ancona - Psicoterapie individuali e di coppia online - Sessuologia (Sessuologia Clinica, individuale e di coppia) - Tecniche di rilassamento e Ipnosi - Disturbi d’ansia, timidezza e fobie sociali Per appuntamenti: 348 – 331 4908 Sito personale: www.walterlagatta.it Altri Siti: www.psicolinea.it www.clinicadellatimidezza.it www.festivaldellacoppia.it ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK! w.lagatta@psicolinea.it Tel. 348 3314908 Il Dr. Walter La Gatta presta la sua attività professionale su Clinica della Coppia come Direttore Scientifico e Terapeuta Senior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *