famiglia

Gentili psicologi,

ho 46 anni ed ho una bella famiglia con marito di 50 anni e 3 figli. Mio marito ha un desiderio sessuale molto forte e vorrebbe fare sesso tutti i giorni, questo diventa spesso fonte di litigi perchè io come donna non sento il suo stesso desiderio frequente. Il problema grosso è lui ha spesso delle amanti, tra l’altro è medico e non gli mancano le occasioni per rimorchiare anche le ventenni, che subiscono il fascino del camice bianco. Vorrei sapere da voi ora che sono alla disperazione per averlo colto in fragrante per l’ennesima volta, se può soffrire di un qualche disturbo, perchè mi sembra eccessivo cercare la moglie sessualmente ogni giorno e parallelamente avere rapporti anche coinvolgenti (non solo sessualmente)con altre donne. Mi chiedo e vi chiedo quindi se può essere o no un comportamento normale e in caso negativo se questo nasconde un disagio o un problema psicologico.

Vi ringrazio molto per l’attenzione.

C.

Gentile signora C.,

Immagino che lei voglia sapere se suo marito soffre o meno di sex addiction. Ebbene, a parte che è difficile fare questo genere di diagnosi per interposta persona e tramite una semplice mail, devo anche dirle che le notizie da lei fornite sono veramente troppo poche per tentare di entrare nel merito. Non sappiamo infatti quali siano le abitudini di suo marito, se vi siano stati dei cambiamenti negli ultimi tempi, che tipo di rapporti sessuali avete, quanto sono reciprocamente soddisfacenti, che tipo di discorsi fate sull’argomento, il tono dei vostri litigi, i motivi che vi spingono al conflitto, oltre alle caratteristiche delle sue relazioni extraconiugali. Stando alla sua mail, risulterebbe che suo marito le proponga spesso di avere rapporti sessuali, senza tuttavia riuscire nell’intento. E’ del resto abbastanza frequente che ad un uomo di successo e con rilevanti frequentazioni sociali, possa capitargli di avere occasioni sessuali, che lui evidentemente non manca di cogliere. Per rendere la sua famiglia realmente “bella” dunque, sarebbe forse opportuno tentare di recuperare il vostro rapporto di coppia, dandogli la considerazione che merita. Le continue manifestazioni di interesse sessuale di suo marito nei suoi confronti potrebbero infatti significare molte cose, fra le quali non si può certo escludere che esse siano dovute ad una certa attrazione sessuale nei suoi confronti, oltre al bisogno di affetto ed intimità con lei: perché non leggerle in positivo, come una manifestazione d’amore? Resta da dire infine che, in ogni caso, se suo marito fosse realmente “malato” di sesso, probabilmente lei sarebbe l’ultima persona a cui lui farebbe proposte “oscene”, soprattutto sapendo che questo genere di discorsi vi porta quasi inevitabilmente alla lite… Chi glielo farebbe fare?
Cordialmente,

Dr. Giuliana Proietti

Immagine: Jan Havicksz. Steen, Il medico e la paziente, 1665, Rijksmuseum Amsterdam, Wikimedia 

Dr. Giuliana Proietti on BloggerDr. Giuliana Proietti on EmailDr. Giuliana Proietti on FacebookDr. Giuliana Proietti on GoogleDr. Giuliana Proietti on LinkedinDr. Giuliana Proietti on Twitter
Dr. Giuliana Proietti


● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona e Terni)

● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it

● Saggista e Blogger

● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale

● Conduzione seminari di sviluppo personale

● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici

● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)

● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.


Scrive in un Blog sull’Huffington Post


Contatti e Consulenza con la Dr. G. Proietti


Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche e via Skype

Tweets di @gproietti


Visita il nostro Canale

YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media


Perché sceglierla come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti


Ultimo libro: Come vivere bene, anche se in coppia, Franco Angeli, 2016


CONDIVIDI I MIEI AGGIORNAMENTI SU FACEBOOK!

Dr. Giuliana Proietti Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *