Kegel

 

Ogni volta che una donna prova l’orgasmo, i muscoli del suo pavimento pelvico si contraggono. Vi sono dunque degli esercizi specifici che servono a rafforzare questi muscoli: si tratta degli esercizi di Kegel, che vengono utilizzati per la terapia sessuale, per il controllo della vescica e per la preparazione al parto.

Un recente studio ha sondato l’efficacia di questi esercizi su 32 donne in menopausa, che si erano sottoposte volontariamente ad un training di 3 mesi per esercitare i muscoli del pavimento pelvico (due volte a settimana in un gruppo, guidato da un medico e tre volte alla settimana a casa, da sole). Si voleva scoprire se questi esercizi miglioravano la loro vita sessuale. Al termine dei tre mesi, i ricercatori della Università di São Paulo hanno scoperto un potenziamento dei muscoli di quell’area, ma anche una riduzione delle problematiche legate al tono dell’umore. Il 44% delle donne aveva detto infatti di avere problemi di ansia prima del trattamento, numero che si è ridotto al 28% dopo il training.
Gli esercizi svolti però non miglioravano la funzione sessuale femminile, riguardo ad interesse sessuale, eccitazione e soddisfazione. Questo dato ha molto sorpreso i ricercatori, che non si aspettavano un esito del genere, oltre tutto contrario ai risultati degli studi fatti in precedenza, come hanno scritto nell’articolo pubblicato il 24 Ottobre sul Journal of Sexual Medicine.

Secondo Leah Millheiser, direttrice del Female Sexual Medicine Program presso la Stanford University School of Medicine, ciò è dovuto al fatto che i ricercatori non hanno misurato i livelli ormonali delle donne studiate. “La disfunzione sessuale nelle donne dipende da vari fattori: infatti è un problema psicologico, fisiologico e relazionale. Una donna può avere una vagina perfettamente funzionante, ma avere una vita sessuale orribile, per altre ragioni”.
La lubrificazione, l’eccitazione  e la risposta sessuale della donna non dipendono solo dallo stato mentale, ma anche dal livello ormonale ed in menopausa i cambiamenti ormonali possono  rendere più sottili le pareti della vagina, influenzando la vita sessuale. Nessuna delle donne dello studio, critica la Millheiser, è stata sottoposta ad una terapia ormonale locale o sistemica ed inoltre lo studio manca di un gruppo di controllo, per capire le differenze fra le donne del campione che facevano gli esercizi di Kegel ed un gruppo di donne che invece non li facevano.

Fonte:

‘Orgasm’ Exercises Alone Fail to Improve Sex, Live Science

La mia esperienza professionale mi porta a confermare le conclusioni di questo studio, sulla frequente inefficacia degli esercizi di Kegel. Poiché a livello terapeutico locale, a parte le terapie ormonali (che però non sempre sono sicure), non vi è molto altro da consigliare che questi esercizi di Kegel, essi vengono prescritti con una certa frequenza, pensando che, se non fanno bene, sicuramente non fanno neanche male…

Le cose invece non stanno in questi termini, perché talvolta essi possono rivelarsi controproducenti in una persona che soffre di dolore sessuale,  ma il loro effetto peggiore è quello di creare aspettative eccessive ed irrealistiche sulla lubrificazione e sul piacere femminile, che, come si è detto, non dipende certamente da una buona contrazione muscolare.

Questi esercizi andrebbero dunque consigliati solo a donne che hanno uno scarso rapporto con il proprio corpo, che conoscono poco e male le loro zone intime: in questo caso gli esercizi migliorano sicuramente sia il rapporto con la sessualità in generale, sia la sensibilità nelle zone intime.

I “Kegels” possono essere inoltre consigliati anche alle donne che amano prendersi cura del proprio corpo: in questo caso l’effetto terapeutico viene più dall’idea di aver fatto qualcosa di positivo per sé stesse, che dagli esercizi in sé. Stessi effetti, o addirittura migliori, potrebbero avere la meditazione yoga o un corso di training autogeno.

Dr. Giuliana Proietti

Muscoli del pavimento pelvico, Wikipedia

Dr. Giuliana Proietti on BloggerDr. Giuliana Proietti on EmailDr. Giuliana Proietti on FacebookDr. Giuliana Proietti on GoogleDr. Giuliana Proietti on LinkedinDr. Giuliana Proietti on Twitter
Dr. Giuliana Proietti


● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona e Terni)
● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it
● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici
● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)
● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.

Scrive in un Blog sull'Huffington Post

Contatti e Consulenza con la Dr. G. Proietti

Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche e via Skype
Tweets di @gproietti

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché sceglierla come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

Ultimo libro: Come vivere bene, anche se in coppia, Franco Angeli, 2016

CONDIVIDI I MIEI AGGIORNAMENTI SU FACEBOOK!
Dr. Giuliana Proietti Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *