FSFI – Questionario per le disfunzioni sessuali femminili

Notizie sul Test

L’ FSFI (Female Sexual Function Index, Indice di Funzionalità Sessuale Femminile) è un questionario che indaga la salute sessuale delle donne. E’ stato sviluppato con lo scopo specifico di valutare la funzione sessuale femminile (ad esempio: eccitazione sessuale, orgasmo, soddisfazione, dolore).

La validazione psicometrica del test FSFI è stata condotta da un gruppo di ricercatori, che allo scopo hanno  ricevuto un finanziamento da due sponsor (Bayer AG e Zonagen, Inc.).  Raymond Rosen,  professore di Psichiatria presso la Robert Wood Johnson Medical School, è stato il principale autore dello studio. Altri autori: C. Brown, J. Heiman, S. Leiblum, C. Meston, R. Shabsigh, D. Ferguson, R. D’Agostino. Lo studio è stato pubblicato sul Journal of Sex and Marital Therapy (online dal 2011).

Il test è stato anche validato per la lingua italiana ed è disponibile qui: The Female Sexual Function Index (FSFI): Linguistic Validation of the Italian Version

Critiche al Test

Le disfunzioni sessuali femminili sono considerate molto frequenti. In genere i ricercatori e sessuologi di tutto il mondo utilizzano il questionario Female Sexual Function Index (FSFI) per fare le loro valutazioni. Questo test tuttavia non riguarda gli organi sessuali femminili più importanti per il piacere e l’orgasmo femminile, ma indaga la sessualità femminile in senso generale, senza entrare nei particolari.  Dice, ad esempio, il Dr. Vincenzo Puppo: “le domande rivolte alle donne devono prima di tutto studiare la masturbazione (una funzione del corpo umano non può essere indagata in relazione con un’altra persona) e nelle domande non ci devono essere le parole “rapporto vaginale” e “soddisfazione”. Le disfunzioni sessuali femminili sono molto comuni perché l’orgasmo vaginale non esiste e i sessuologi usano questionari non scientifici dal punto di vista fisiologico (… ) Quindi ci sono moltissime donne che credono di essere “patologiche” “anormali” ma che invece NON lo sono. Per questo è molto importante divulgare e fare sapere alle donne di tutto il mondo che i sessuologi oggi non utilizzano un questionario scientifico”.

Va inoltre detto che gli sponsor che hanno finanziato questa ricerca sono due case farmaceutiche (Bayer AG e Zonagen, Inc.), che potrebbero aver avuto interesse a creare allarmismo circa le disfunzioni sessuali femminili, per poter più facilmente vendere dei farmaci creati ad hoc (esempio “pillola rosa“). Per dirla col Dr. Puppo, il problema principale di questo test è che “Non c’è nessuna domanda che riguarda gli organi erettili femminili (clitoride ecc.) importanti sia per l’eccitazione che per l’orgasmo femminile».

Noi di Clinica della Coppia siamo abbastanza d’accordo con l’analisi del Dr. Puppo  (Puppo V. Female Sexual Function Index (FSFI) doesn’t assess the female sexual function. Acta Obstetricia Gynecologica Scandinavica, 2011), soprattutto perché il test non distingue adeguatamente fra attività sessuale e rapporto sessuale, fra orgasmo clitorideo e vaginale e dunque non fa comprendere quale intervento sarebbe più adatto per curare l’eventuale disfunzione, ma fornisce un risultato globale abbastanza generico, seppur diviso in varie componenti (il che può essere comunque un primo passo).

Quello che segue è il test originale inglese, da noi tradotto e adattato alle nostre esigenze cliniche. I pazienti possono scaricare il test, compilarlo e portarlo con sé in seduta, per una valutazione diagnostica più approfondita.

scarica pdf

FSFI

Le seguenti domande riguardano le Sue sensazioni ed i comportamenti sessuali nell’arco delle precedenti 4 settimane. Nel rispondere alle domande tenga conto delle seguenti definizioni:

Per attività sessuale si intende: carezze, preliminari, masturbazione e penetrazione vaginale.

Per rapporto sessuale si intende:  penetrazione del pene in vagina.

Per stimolazione sessuale si intende: preliminari con il partner, masturbazione, fantasie erotiche.

Per desiderio o interesse sessuale si intende: il desiderio di avere una esperienza sessuale, la disponibilità ad accettare l’iniziativa sessuale del partner, il pensare o il fantasticare l’atto sessuale.

SCEGLIERE UNA SOLA RISPOSTA PER OGNI DOMANDA

1 – Quanto spesso ha avuto desiderio o interesse sessuale nelle ultime quattro settimane ?

 5 Quasi sempre o sempre
 4 La maggior parte del tempo (più della metà del tempo)
 3 Qualche volta (circa la metà del tempo)
 2 Poche volte (meno della metà del tempo)
 1 Quasi mai o mai

2 – Come valuterebbe il suo livello (grado) di desiderio o interesse sessuale nelle ultime quattro settimane?

 5 Molto elevato
 4 Elevato
 3 Moderato
 2 Scarso
 1 Molto scarso o assente

3 – Quante volte ha percepito il piacere durante l’attività o il rapporto sessuale nelle ultime quattro settimane?

 0 Non ho avuto attività sessuale
 5 Quasi sempre o sempre
 4 La maggior parte delle volte (più della metà)
 3 Qualche volta (circa la metà)
 2 Poche volte (meno della metà)
 1 Quasi mai o mai

4 – Come valuterebbe il suo livello di eccitazione sessuale durante l’attività sessuale o il rapporto sessuale nelle ultime quattro settimane?

 0 Non ho avuto attività sessuale
 5 Molto elevato
 4 Elevato
 3 Moderato
 2 Scarso
 1 Molto scarso o assente

5 – Quanto si è sentita capace di arrivare al piacere durante l’attività sessuale o il rapporto sessuale nelle ultime quattro settimane?

0 Non ho avuto attività sessuale
 5 Molto capace
 4 Capace
 3 Moderatamente capace
 2 Poco capace
 1 Poco o per nulla capace

6 – Quanto spesso si è ritenuta soddisfatta del suo piacere (eccitazione) durante l’attività sessuale o il rapporto sessuale nelle ultime quattro settimane?

 0 Non ho avuto attività sessuale
 5 Quasi sempre o sempre
 4 La maggior parte delle volte (più della metà)
 3 Qualche volta (circa la metà)
 2 Poche volte (meno della metà)
 1 Quasi mai o mai

7 – Quanto spesso si è sentita lubrificata (“bagnata”) durante l’attività sessuale o il rapporto sessuale nelle ultime quattro settimane?

 0 Non ho avuto attività sessuale
 5 Quasi sempre o sempre
 4 La maggior parte delle volte (più della metà)
 3 Qualche volta (circa la metà)
 2 Poche volte (meno della metà)
 1 Quasi mai o mai

8 – Ha trovato difficoltà nel sentirsi lubrificata (“bagnata”) durante l’attività sessuale o il rapporto sessuale nelle ultime quattro settimane?

 0 Non ho avuto attività sessuale
 1 E’ stato estremamente difficile o impossibile
 2 E’ stato molto difficile
 3 E’ stato difficile
 4 E’ stato un po’ difficile
 5 Non ho avuto difficoltà

9 – Ha mantenuto la lubrificazione fino alla fine dell’attività sessuale o del rapporto sessuale nelle ultime quattro settimane?

 0 Non ho avuto attività sessuale
 5 Quasi sempre o sempre
 4 La maggior parte delle volte (più della metà)
 3 Qualche volta (circa la metà)
 2 Poche volte (meno della metà)
 1 Quasi mai o mai

10 – Ha avuto difficoltà a mantenere la lubrificazione sino alla fine dell’attività  sessuale o del rapporto sessuale nelle ultime quattro settimane?

 0 Non ho avuto attività sessuale
 1 E’ stato estremamente difficile o impossibile
 2 E’ stato molto difficile
 3 E’ stato difficile
 4 E’ stato un po’ difficile
 5 Non ho avuto difficoltà

11 – Quanto spesso ha raggiunto l’orgasmo durante l’attività sessuale o il rapporto sessuale  nelle ultime quattro settimane?

 0 Non ho avuto attività sessuale
 5 Quasi sempre o sempre
 4 La maggior parte delle volte (più della metà)
 3 Qualche volta (circa la metà)
 2 Poche volte (meno della metà)
 1 Quasi mai o mai

12 – Quanto è stato difficile raggiungere l’orgasmo durante l’attività sessuale o il rapporto sessuale nelle ultime quattro settimane?

 0 Non ho avuto attività sessuale
 1 E’ stato estremamente difficile o impossibile
 2 E’ stato molto difficile
 3 E’ stato difficile
 4 E’ stato un po’ difficile
 5 Non ho avuto difficoltà

13 – Quanto si è ritenuta soddisfatta della sua abilità nel raggiungere l’orgasmo nelle ultime quattro settimane?

0 Non ho avuto attività sessuale
 5 Molto soddisfatta
 4 Moderatamente soddisfatta
 3 Più o meno soddisfatta
 2 Moderatamente insoddisfatta
 1 Non soddisfatta

14 – Quanto si è ritenuta soddisfatta del grado d’intimità con il partner durante l’attività sessuale o il rapporto sessuale nelle ultime quattro settimane?

0 Non ho avuto attività sessuale
 5 Molto soddisfatta
 4 Moderatamente soddisfatta
 3 Più o meno soddisfatta
 2 Moderatamente insoddisfatta
 1 Non soddisfatta

15 – Quanto si è ritenuta soddisfatta dell’intesa sessuale con il partner durante l’attività sessuale o il rapporto sessuale nelle ultime quattro settimane?

0 Non ho avuto attività sessuale
 5 Molto soddisfatta
 4 Moderatamente soddisfatta
 3 Più o meno soddisfatta
 2 Moderatamente insoddisfatta
 1 Non soddisfatta

16 – Quanto si è ritenuta soddisfatta  della sua vita sessuale in generale nelle ultime quattro settimane?

0 Non ho avuto attività sessuale
 5 Molto soddisfatta
 4 Moderatamente soddisfatta
 3 Più o meno soddisfatta
 2 Moderatamente insoddisfatta
 1 Non soddisfatta

17 – Quanto spesso ha provato dolore durante la penetrazione vaginale nelle ultime quattro settimane?

 0 No vi è stata penetrazione vaginale
 1 Quasi sempre o sempre
 2 La maggior parte delle volte (più della metà)
 3 Qualche volta (circa la metà)
 4 Poche volte (meno della metà)
 5 Quasi mai o mai

18 – Quanto spesso ha provato dolore dopo la penetrazione vaginale nelle ultime quattro settimane?

 0 No vi è stata penetrazione vaginale
 1 Quasi sempre o sempre
 2 La maggior parte delle volte (più della metà)
 3 Qualche volta (circa la metà)
 4 Poche volte (meno della metà)
 5 Quasi mai o mai

19 – Come valuta il suo fastidio o dolore durante e dopo la penetrazione vaginale durante le ultime quattro settimane?

 0 Non ho avuto attività sessuale
 1 Molto elevato
 2 Elevato
 3 Moderato
 4 Scarso
 5 Molto scarso o assente

Originale del test

 

Risultati

I risultati complessivi del test possono essere elaborati solo in ambito clinico. Quella che segue è una tabella che permette di comprendere in quale area della sessualità femminile si sono riscontrati i maggiori problemi.

Area Domande Punteggi
Desiderio 1, 2 1 – 5
Eccitazione 3, 4, 5, 6 0 – 5
Lubrificazione 7, 8, 9, 10 0 – 5
Orgasmo 11, 12, 13 0 – 5
Soddisfazione 14, 15, 16 0 (o 1) – 5
Dolore sessuale 17, 18, 19 0 – 5
 Adattamento del Test: Giuliana Proietti

 

Scarica il test, compilalo, prendi appuntamento con i terapeuti della Clinica della Coppia e portalo con te, per una valutazione più approfondita.

scarica pdfScarica il Test

Immagine:
Pexels

Dr. Giuliana Proietti on BloggerDr. Giuliana Proietti on EmailDr. Giuliana Proietti on FacebookDr. Giuliana Proietti on GoogleDr. Giuliana Proietti on LinkedinDr. Giuliana Proietti on Twitter
Dr. Giuliana Proietti
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale a Ancona - Terni)
● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it
● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici
● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)
● Co-fondatrice del sito Clinica della Timidezza e dell’attività ad essa collegata, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali.

Studio di Ancona - Terni - Civitanova Marche
Per appuntamenti: 347 0375949

Ultimo libro: Come vivere bene, anche se in coppia, Franco Angeli, 2016

CONDIVIDI I MIEI AGGIORNAMENTI SU FACEBOOK!
Dr. Giuliana Proietti Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa - Ancona Terni

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *