Una coppia che ha sempre litigato – Consulenza online

litigare

Buongiorno. Ho 25 anni e Sto da poco più di un anno con un ragazzo di 26. All inizio ci sono state delle incomprensioni ma lui è rimasto sorpreso dalle cose che facevo perché diceva che nessuna ha mai fatto tutto questo per lui e conquistarlo. Ci siamo innamorati e siamo una coppia che ha sempre litigato: ma il subito dopo o il giorno dopo facevamo pace. È andato tutto bene quando io ho iniziato ad essere nervosa per tutto: non riuscivo a trovare un lavoro, ero nervosa per la mia famiglia e altri motivi e me la prendevo con lui. Quindi ogni cosa era un pretesto per litigare. Lui era molto geloso e lo ero anche io ma non era questo il problema. Ho iniziato poi a trattarlo male, avevo reazioni brutte, più di una volta gli ho alzato le mani, sarà capitato 3 volte negli ultimi 3 mesi, senza fargli male ovviamente erano piccoli schiaffetti, alzavo la voce quando litigavo e tanto.

Però lui li ha sempre amato perché mi diceva che nonostante queste cose mi amava tanto e sapeva che non era colpa mia perché era anche per il mio passato (bullismo). Poi dopo che si litigava mi abbracciava e riusciva a tranquillizzarmi. 3 settimane fa ha chiesto aiuto ai miei perché a loro ha detto che ero diventata cattiva e lo aggredivo quindi i miei mi hanno tranquillizzato e dopo 2 giorni che non ci vedevamo ci siamo visti e siamo stati tranquilli. ci sentivamo di meno perché avevamo deciso che magari ci sentivamo troppo e abbiamo provato a sentirci e vederci di meno. Ci siamo rivisti dopo 2 giorni e siamo stati ancora tranquilli senza litigare e abbiamo fatto anche L amore e ci siamo confessati i sentimenti (e lo sentivo che era molto sincero).

Poi il giorno dopo gli ho detto che avevo paura che i miei volessero dividerci perché dicevano che non era quello giusto ecc ecc e allora li mi fa: forse hanno ragione i tuoi. È meglio se non ci vediamo più! Da lì mi ha bloccato tutto, L ho stressato per 3 giorni con email sul lavoro e messaggi con profili falsi su FB, chiamate con L anonimo, perché mi aveva proprio bloccato e non potevo contattarlo (anche il numero di mia ha bloccato) senza nessuna risposta, poi dopo continuo messaggi mi scrive che vuole essere lasciato in pace, di non scrivergli più perché il suo volermi aiutare l’ha portato a stare male e che io ho problemi che devo essere curata, di vivere la mia vita ed essere forte e serena. E mi ha detto che lui non vuole affatto così ma è costretto a farlo perché si sta ammalando.

Io gli ho detto di non lasciarmi ma lui non mi ha mai detto questo, mi diceva solo di lasciarlo stare. E poi mi ha ribloccaro di nuovo. Passa una settimana e avevo bisogno di sentirlo allora lo chiamo col Privato, L unico modo per contattarlo. E sapendo che fossi io, ed essendo al lavoro mi ha risposto. Abbiamo parlato per 15 min e Mi ha tranquillizzato. In pratica abbiamo parlato perché gli ho detto che non sono andata al lavoro perché sono stata male e non riesco a toccare cibo perché mi viene da vomitare. Mi ha detto che questa cosa non va bene e devo mangiare, ma mi capisce perché succede anche a lui quando è sotto stress. E per ora il suo cuore sente di fare così, mi ha detto anche che non farà nessuna promessa. E gli faccio: io ho solo paura che i tuoi sentimenti cambino e lui: se cambiano pazienza te ne farai una ragione.

Abbiamo parlato tranquillamene e mi ha detto che per ora lui vuole stare solo, non vuole nessun altra ragazza, non vuole problemi perché si sta ammalando e doveva troncare con me già da quando sono iniziati i problemi (e questo non vuol dire che mi sono pentito). E che io non cambierò e darò che gli ho chiesto se mi può dare una possibilità di riprovarci mi ha detto che la possibilità L ho avuta per un anno. Io gli ho detto che ci credo in noi, che mi sentirei più tranquilla se potessimo sentirci ogni tanto e parlare del mio lavoro come sta andando, e di altre cose che non riguardano noi ma le nostre vite separate. Lui mi ha detto che lo sa bene che io credo ancora in noi e mi ha detto va bene, se è per sentirci ogni tanto mi promette che mi sblocca, ma non devo rompere le palle.

Poi gli faccio: poi magari in un futuro tra un mese o quando vuoi potemmo anche prenderci un caffè. E alla fine gli ho detto che io non sono come le sue ex che lo rimpiazzano con altri uomini, perché io lo aspetterò perché il mio sentimento è molto forte e non voglio nessun altro. E lui ha fatto un mezzo sorriso (il suo solito sorriso/risata quando lo faccio sorridere). Poi mi ha sbloccato da whatsapp e mi fa: Voglio sentirti come stamattina senza pianto con la voce serena e tira fuori la forza. MANGIA. Io gli ho risposto: va bene sarò serena e mangerò. Mi ha anche detto: tu non molli un cavolo, lo so mi fa un gran piacere ma sono stato costretto a separarmi da te, non volevo e lo sai bene, e mi girano le palle perche ci penso sempre ed ogni minuto.

Io ora lo chiedo: è una cosa positiva che abbia accettato di sentirci ogni tanto? Io ora vorrei scrive gli magari 1 volta a settimana tipo il sabato per raccontargli del mio lavoro (come da telefonata) e chiedergli come sta e raccontargli comunque cose positive. Poi magari dirgli la settimana prossima se vuole ci possiamo chiamare così almeno mi sente tranquilla perché lui al telfono Lunedi mi ha parlato tranquillo non freddo né distaccato. Così sente che io sono serena. E più avanti (per esempio tra un mesetto) chiedergli di andare a bere un caffè o fare cose divertenti per farlo ridere e trasmettergli serenità.

Oggi gli ho mandato una foto del mio viso sorridente e gli faccio: ti faccio questo sorriso per augurarti buon weekend! E lui mi ha risp quasi subito dicendo ciao ari buon fine settimana anche a te e divertiti! Poi sabato ieri non ce L ho fatta e gli ho chiesto che se gli facessi una sorpresa come reagirebbe? E mi ha detto di non andare oltre al limite per non fare cose sbagliate, che gli sto scrivendo troppo e rischierei che lui sia poi scortese, mi ha consigliato di distrarmi nel weekend perché sa benissimo che i pensieri lo portano a lui perché mi capisce. Mi ha detto che io sto cambiando perché sono più serena e lo ha visto dalla foto e anche dalla voce. E mi ha detto che il tempo porterà la soluzione. Io gli ho risposto che io cercherò di distrarmi ma ogni cosa mi ricorda Lui e non sono triste ma felice, che io lotterò per lui perché io non voglio rimettere insieme i pezzi ma ricominciare da capo imparando dagli errori.

E lo so che gli manco perché si vede che è ancora innamorato di me. Poi mi ha risp che per ora possiamo sentirci Max 2 volte a settimana, poi si vedrà.   Lo so che io sbaglio a cercarlo ma gli voglio trasmettere quella positività per fargli capire che non sono più nervosa e cattiva come prima. Poi non capisco perché lui non mi dice i suoi sentimenti. Si vede che è innamorato ancora e tanto e gli manco perché se no non mi risponderebbe subito ai messaggi ma farebbe passare le ore oppure noj risponderebbe nemmeno! Lo fa per orgoglio a non confessarmi i sentimenti? Può essere perché lii molte volte è tanto orgoglioso. Abbiamo passato tantissime belle cose insieme anche le vacanze, e la passione e la dolcezza tra noi non mancava mai. Cosa ne pensa? Cosa dovrei fare? E il fatto che lui mi risponde subito è sempre ai messaggi è una buona cosa? Lui non mi ha mai dato di non amarmi, e manco che i suoi sentimenti sono cambiati. Mi ha sempre ripetuto che ha dovuto allontanarsi ma non voleva affatto.

Gentilissima,

Credo che lui si sia molto impegnato per cercare di vederla cambiare. In seguito però, essendosi accorto che i suoi sforzi non portavano cambiamenti significativi, ha deciso di chiudere il rapporto, per trovare un po’ di tranquillità.

Visto che lui è ancora interessato a lei, le suggerirei di non continuare ad assillarlo come sta facendo, ma di cercare effettivamente di lavorare su se stessa per imparare a gestire meglio le sue emozioni, in particolare la rabbia. Credo che qualche seduta da uno psicologo non le farebbe affatto male, per raggiungere più in fretta i suoi obiettivi. Il suo silenzio e la sua riconquistata tranquillità riusciranno (molto probabilmente) a convincere il suo ragazzo a tornare sui suoi passi.

Saluti e auguri.

Dr. Walter La Gatta

Immagine:
Flickr

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Dr. Walter La Gatta on EmailDr. Walter La Gatta on FacebookDr. Walter La Gatta on LinkedinDr. Walter La Gatta on RssDr. Walter La Gatta on Twitter
Dr. Walter La Gatta
Psicoterapeuta Sessuologo Ancona - Terni | Ellepi Associati Ancona - Terni
PSICOLOGO-PSICOTERAPEUTA
Ancona - Terni

- Psicoterapie individuali e di coppia
- Sessuologia (Sessuologia Clinica, individuale e di coppia)
- Tecniche di rilassamento e Ipnosi
- Disturbi d’ansia, timidezza e fobie sociali

Studio di Ancona - Terni
per appuntamenti: 348 – 331 4908

CONDIVIDI I MIEI AGGIORNAMENTI SU FACEBOOK!
Dr. Walter La Gatta Sessuologo Psicoterapeuta - Ancona Terni

Tweets di @WalterLaGatta

Visita il nostro Canale YouTube

Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media
Foto Dr. Giuliana Proietti

Dr. Giuliana Proietti psicoterapeuta – sessuologa n. 8407 – Ordine degli psicologi del Lazio Per appuntamenti e collaborazioni: Tel. 347 …
Leggi Tutto

Dr. Walter La Gatta

Dr. Walter La Gatta psicologo-psicoterapeuta-sessuologo ANCONA – TERNI Iscritto all’Albo dell’Ordine degli Psicologi Italiani, Regione Marche n. 1039 CV BREVE …
Leggi Tutto

terapia sessuale

TERAPIA DI COPPIA TERAPIA SESSUALE I Terapeuti della coppia di Ancona – Terni – Civitanova Marche Dr. Giuliana Proietti e Dr …
Leggi Tutto

seduta singola on demand

TERAPIA DI COPPIA Appuntamenti in studio I Terapeuti della Clinica della Coppia ricevono a ANCONA (zona Torrette)  TERNI (Via Oberdan) CIVITANOVA …
Leggi Tutto

terapia di coppia

Prima volta su Clinica della Coppia? Tutte le info che cercavi sulla in una pagina: I Fondatori e Curatori del …
Leggi Tutto

COME CHIEDERE UNA CONSULENZA “PRIVATA” (CIOE’ NON PUBBLICATA NEL SITO) (Servizio a pagamento) E’ possibile inoltrare una richiesta di consulenza …
Leggi Tutto

Ci sono 2 modi per poter chiedere la CONSULENZA PSICOLOGICA GRATUITA ai Terapeuti della CLINICA DELLA COPPIA: 1) CONSULENZA PSICOLOGICA …
Leggi Tutto

psicoterapia di coppia

TERAPIA DI COPPIA ANCONA – TERNI CIVITANOVA MARCHE I Terapeuti della Clinica della Coppia ricevono a: ANCONA (ZONA TORRETTE) TERNI (Via …
Leggi Tutto

Clinica della Coppia

Salve! Sei su Clinica della Coppia, un sito interamente dedicato alla relazione di coppia, all’amore e alla sessualità. Poiché su Internet …
Leggi Tutto

Ellepi Associati Studio di psicoterapia e sessuologia

9 Ragioni per sceglierci come Terapeuti Ancona, Terni, Civitanova Marche Visita il nostro Canale YouTube Trovare uno psicoterapeuta adatto al …
Leggi Tutto

In breve l matrimonio (o la convivenza) è la tomba dell’amore? Non necessariamente. Il manuale coniuga, con linguaggio leggero e …
Leggi Tutto

LET WE HELP YOU! Don’t you speak Italian? No problem! Email us at: w.lagatta@psicolinea.it or g.proietti@psicolinea.it so we can schedule …
Leggi Tutto

About Dr. Walter La Gatta 355 Articles
PSICOLOGO-PSICOTERAPEUTA Ancona - Terni - Psicoterapie individuali e di coppia - Sessuologia (Sessuologia Clinica, individuale e di coppia) - Tecniche di rilassamento e Ipnosi - Disturbi d’ansia, timidezza e fobie sociali Studio di Ancona - Terni per appuntamenti: 348 – 331 4908 CONDIVIDI I MIEI AGGIORNAMENTI SU FACEBOOK! Dr. Walter La Gatta Sessuologo Psicoterapeuta - Ancona Terni Tweets di @WalterLaGatta Visita il nostro Canale YouTube Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*